Verona, terapie per Calvano. Differenziato per due

Serie A
Simone Calvano, Hellas Verona (Getty)
calvano_getty

Anche oggi ha proseguito il suo lavoro differenziato Seung-Woo Lee. Differenziato sul campo poi per Mattia Valoti; per la giornata di domani è in programma una nuova seduta di allenamento a porte chiuse

L’Hellas Verona concluderà il suo campionato nella gara dell’Allianz Stadium contro la Juventus, poi dirà arrivederci alla Serie A prima di ripartire dalla B nella prossima annata. Anche quest’oggi la squadra di Fabio Pecchia ha lavorato in campo, a due giorni dal fischio d’inizio della gara contro i bianconeri. Come si legge sul sito ufficiale della società veneta, seduta di allenamento per i gialloblù allo Sporting Center Il Paradiso di Peschiera quest’oggi, in vista della sfida contro la Juventus in programma sabato alle ore 15. La squadra, agli ordini dell'allenatore Fabio Pecchia, ha svolto una prima fase di riscaldamento tecnico con il pallone, prima di passare - in seguito - a svolgere una serie di esercitazioni tattiche finalizzate alla conclusione. Per quanto riguarda i calciatori infortunati, ha proseguito il suo lavoro differenziato Seung-Woo Lee. Differenziato sul campo poi per Mattia Valoti mentre ha sostenuto le terapie del caso Simone Calvano. Per la giornata di domani è in programma una nuova seduta di allenamento a porte chiuse.

Con una nota ufficiale, poi, l’Hellas Verona ha resto noto anche il nome dell’arbitro che dirigerà il match: “La Commissione Arbitri Nazionale Serie A ha indicato gli ufficiali di gara assegnati per Juventus-Hellas Verona, 38a giornata della Serie A TIM 2017/18. Ad arbitrare la partita, in calendario sabato 19 maggio (ore 15) all''Allianz Stadium', sarà il signor Pinzani della sezione AIA di Empoli. Sarà assistito nell’occasione dai signori Citro (sez. AIA Battipaglia) e Colella (sez. AIA Crotone). Quarto ufficiale sarà il signor Di Paolo della sezione AIA di Avezzano. Il Video Assistant Referee sarà il signor Nasca (sez. AIA Bari) mentre l'assistente VAR sarà il signor Liberti (sez. AIA Pisa)”. Le strade del fischietto toscano con l’Hellas si sono incrociate ben 10 volte ed il bilancio vede 7 vittorie venete, 2 pareggi e un solo ko. La prima gara risale alla Serie B del 2011/12, l’ultima volta (il 17 aprile 2017, ancora in Serie B) i gol di Bessa e di Pazzini servirono per battere il Cittadella nella corsa alla Serie A conquistata poi al termine della scorsa stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.