Coro U15 Juventus: "Napoli usa il sapone". Club valuta provvedimenti disciplinari

Serie A

La società bianconera valuta provvedimenti disciplinari contro i calciatori della Juventus Under 15 che hanno intonato cori razzisti contro Napoli, pubblicando poi il video sui social: "Il club si riserva di accertare con precisione i fatti e di decidere le relative sanzioni". Il giovane si è scusato su Instagram: "Era solo euforia"

I ragazzi della Juventus Under 15, dopo aver vinto 3-0 contro il Napoli nelle Final Four del campionato di categoria, hanno festeggiato negli spogliatoi intonando cori di carattere razzista contro i rivali, condividendoli poi sui social network: "Ho un sogno nel cuore, Napoli usa il sapone". Video che in breve tempo ha fatto il giro della rete, provocando l'immediata reazione del club bianconero: "In seguito agli avvenimenti di Juventus-Napoli Under 15, il club si riserva di accertare con precisione i fatti e di decidere le relative sanzioni disciplinari nei confronti dei propri tesserati”. Immediate le scuse del giovane calciatore che ha diffuso il video. Ha pubblicato questo post su Instagram, dopo aver cancellato le immagini con i cori nello spogliatoio: "Mi scuso con tutti quelli di Napoli. Era solo l'euforia e la gioia di aver vinto contro una squadra rivale. Mi scuso per questo, non volevo offendere nessuno".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.