Genoa, intervento riuscito per Criscito

Serie A
criscito_738x462

A causa di un incidente domestico, il neo difensore rossoblù ha riportato la frattura scomposta del quinto dito del piede sinistro: intervento perfettamente riuscito e fase riabilitativa che inizierà entro 4 settimane

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Operazione perfettamente riuscita per Domenico Criscito. Il calciatore rossoblù, costretto a sottoporsi a un intervento chirurgico dopo aver riportato in un incidente domestico la frattura scomposta del quinto dito del piede sinistro, è stato operato quest'oggi all'Ospedale Policlinico San Martino di Genova: per lui adesso una fase di riabilitazione che potrà iniziare entro 4 settimane. Questa la nota ufficiale della società rossoblù: "Il Genoa Cfc comunica che è perfettamente riuscito l’intervento al piede sinistro cui si è sottoposto stamani il calciatore Domenico Criscito presso l’Ospedale Policlinico San Martino di Genova. A intervenire chirurgicamente il dottor Federico Santolini, coadiuvato dal dottor Lamberto Felli. Il giocatore potrà iniziare la riabilitazione indicativamente entro 4 settimane", si legge nel comunicato.

Frattura scomposta del dito del piede sinistro

Incidente domestico e frattura scomposta del quinto dito del piedi sinistro, per Criscito è stato necessario l'intervento chirugico. A comunicare nella giornata di lunedì l'infortunio del calciatore è stata la stessa società rossoblù: "Il Genoa Cfc comunica che il calciatore Domenico Criscito, a seguito di incidente domestico, ha riportato la frattura scomposta del quinto dito del piede sinistro. Il calciatore sarà sottoposto domani a intervento di riduzione e osteosintesi presso la clinica ortopedica dell’Ospedale San Martino di Genova. L’operazione chirurgica verrà eseguita dai professori Felli e Santolini. Criscito dovrebbe tornare a disposizione prima dell’inizio del prossimo campionato", si legge nella nota del club rossoblù.

Il messaggio di Criscito

A rivelare le condizioni del proprio piede ci ha pensato lo stesso Criscito, che ha pubblicato sul profilo Instagram la radiografia fatta nella giornata di lunedì. "Mi stavo allenando duramente giorno dopo giorno per arrivare al massimo all’inizio del raduno – le parole del difensore rossoblu - ma purtroppo questa notte a causa di un colpo al piede ho subito una frattura scomposta del quinto dito medio… ma non sarà questo a fermarmi… domani sarò operato a Genova e poi procederemo con le giuste terapie… non vedo l’ora di ritornare a correre e sudare per il Genoa".

Genoa, preso Sandro

Il Genoa ha il suo nuovo centrocampista, è il brasiliano Sandro che ha sostenuto nella giornata di lunedì le visite mediche senza intoppi. Il giocatore arriva dal Benevento, che a sua volta lo ha prelevato dall’Antalyaspor, con cui aveva un accordo con opzione di riscatto. Un giro, questo, che ha permesso al Genoa di non occupare un posto da extracomunitario proprio per la sua provenienza da un’altra squadra italiana. Enrico Preziosi, presidente del club ligure, ha caldamente ringraziato Oreste Vigorito, patron del Benevento, per la collaborazione disponibile. Ai campani sono stati corrisposti 2,3 milioni di euro, che è l’importo con cui è stato possibile riscattare Sandro dal club turco.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.