Roma, De Rossi: "CR7 un bene per il calcio italiano, ma così la Juve ha già un po' ammazzato il campionato"

Serie A
combo_derossi_cr7

Il capitano giallorosso ha parlato dell’arrivo del campione portoghese alla Juventus: "Un bene per il calcio italiano, ma soprattutto per i bianconeri. Punteranno alla Champions, ma non molleranno in campionato"

CR7: LA PRESENTAZIONE LIVE 

CR7 DAY, ACCOGLIENZA DA SUPERSTAR: TUTTE LE FOTO

CR7 ALLA JUVE, IL COLPO DEL SECOLO: LO SPECIALE

Da un lato la voglia di dare battaglia, come sempre, con la sua Roma. Dall’altro la consapevolezza che la squadra che ha vinto in Italia negli ultimi sette anni, la Juventus, si è rinforzata ancora di più grazie all’acquisto del calciatore considerato dai più il migliore del mondo, Cristiano Ronaldo. Tanta sincerità nelle parole di Daniele De Rossi, che ai microfoni di Roma TV ha commentato l’arrivo in Serie A del campione portoghese. "La presenza di Cristiano Ronaldo è senza dubbio un beneficio per il calcio italiano – ha detto il capitano della Roma -, ma lo è soprattutto per la Juventus che ha avuto la capacità di prenderlo. Hanno vinto gli ultimi sette scudetti consecutivamente, questo vuol dire che sono sempre riusciti ad essere migliori degli altri e che le cose le stanno già facendo per bene. Adesso hanno comprato il calciatore che viene considerato il più forte al mondo, questo significa puntare sempre più in alto: in questo modo un pochino hanno già ammazzato il campionato". 

Vogliono la Champions, ma non molleranno il campionato

De Rossi ha poi parlato dell’ambientamento di CR7 in Italia. "E’ certo che dovrà ambientarsi, la squadra dovrà iniziare a giocare per lui e nulla è scritto, le partite bisogna sempre giocarle. Però lo sanno tutti che, a bocce ferme, con uno come Cristiano Ronaldo si parte due o tre piedi avanti rispetto alle altre squadre. La Juve è una squadra che aveva il vantaggio di essere già più forte delle altre – ha concluso il centrocampista della Roma -, magari si può pensare che comprando uno come Ronaldo possano pensare ‘va bene, puntiamo alla Champions League’, dando forse per scontato il campionato. Ma non penso che lo faranno, perché non è scritto da nessuna parte che vinceranno in Europa e in Italia".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche