Juventus, presentata la terza maglia... contro l'inquinamento

Serie A
terza_maglia_juve

La Juventus ha presentato la terza maglia attraverso i propri canali ufficiali. Varie tonalità di grigio, scritte gialle che risaltano e uno sguardo all'ambiente: il tessuto è creato con le plastiche raccolte negli oceani

MERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

La prima maglia, quella classica bianconera, sta ovviamente andando a ruba. L'effetto Cristiano Ronaldo si sta facendo sentire anche, e soprattutto, sulla vendita delle divise, nonostante il portoghese non l'abbia ancora indossata in campo. La Juventus, ora, ha lanciato anche la terza maglia per la prossima stagione, anch'essa parecchio innovativa. Per quanto riguarda i colori, in questa divisa dominano diverse totali di grigio sulle quali risalta, in giallo, il logo della Juventus. Una maglia che abbina la modernità della linea e dei colori a una tecnologia all'avanguardia.

La Juventus e l'attenzione all'ambiente

La specialità di questa divisa, però, riguarda lo sguardo innovativo all'ambiente. Questa maglia è infatti stata creata dalla collaborazione tra Adidas, sponsor tecnico dei bianconeri, e Parley Ocean Plastic. Ed è stata realizzata proprio con Parley Ocean Plastic, un tessuto creato con le plastiche raccolte negli oceani. Questa è stata realizzata nell'ambito di un programma, in cui collabora anche Adidas, finalizzato alla diminuzione dell'inquinamento negli oceani. Ciò avviene in tre semplici step: ridurre l'inquinamento degli oceani eliminando i rifiuti, prevenire l'accumulo di plastiche in mare e ridisegnare lo sportswear attraverso materiali innovativi. Uno dei risultati è proprio questa terza divisa da gioco della Juventus.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche