Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
18 luglio 2018

Calciomercato, tutte le trattative del 18 luglio

print-icon

Tutto il calciomercato in diretta. La Roma ha accettato l'offerta del Liverpool per Alisson. L'Everton lavora per Malcom, Inter in stand-by. Milan, sabato il CdA che può decidere il futuro di Fassone e Mirabelli, che intanto lavorano per proporre a Elliott la doppia opzione Higuain-Morata. Kalinic e André Silva in uscita. Il Bayer Leverkusen apre al prestito di Herichs ma l’Inter aspetta novità sulle prime scelte Vrsaljko e Darmian. Acquisti, cessioni e trattative di mercoledì 18 luglio

LO SPECIALE RONALDO ALLA JUVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

23.53 Genoa, scatto per Favilli

Scatto per Favilli da parte del Genoa, contatti tra Juventus e Preziosi per anticipare la concorrenza (Samp, Udinese).

23.47 Sampdoria, il punto tra centrocampo e attacco

Incontro domani per Stephane M'Bia, ex Hebei che piace a Sabatini. Lui ha già dato l’ok al trasferimento. L'alternativa è Edenilson Fernandes, classe 1996 del West Ham. In attacco cresce l’ottimismo per Defrel. Inoltre si segue anche Oberlin del Basilea.

23.30 Psg, Donnarumma vice-Buffon?

Il Psg potrebbe rituffarsi su Gianluigi Donnarumma in caso di partenza di Areola. I parigini erano stati vicinissimi al 1999 italiano già un anno fa e potrebbero riprovarci, partendo dall'ok dell'agente di Donnarumma: Mino Raiola.

23.20 Pjanic, incontro col nuovo agente

Fali Ramadani ha preso la procura di Miralem Pjanic. È possibile che in un incontro milanese con il centrocampista bosniaco gli abbia portato almeno una proposta tra Chelsea (con cui è in ottimi rapporti) e Barcellona.

23.19 Primo contatto Chelsea-Juventus per Higuain

Chiesta la disponibilità alla Juventus per la cessione ma sembra tutto legato alla partenza di un attaccante del Chelsea (Morata, Batshuayi) che prima vorrebbe vendere uno e poi fare un’offerta concreta per l’argentino.

22.54 Chelsea, ufficiale il ritorno di Zola

Il Chelsea, tramite Instagram, ha reso noto che Gianfranco Zola farà parte dello staff di Maurizio Sarri. Postata sul social network la foto che ritrae i due sull'aereo per l'Australia.

18:03 Alisson a Ciampino, pronto a volare per Liverpool

Si concretizza il passaggio di Alisson al Liverpool: il brasiliano è in partenza da Ciampino, dove prenderà un volo che lo porterà fino a Manchester, per poi arrivare in auto fino a Liverpool.

18:02 Sassuolo, accordo raggiunto con Boga

Jeremie Boga ha accettato le ultime condizioni del Sassuolo (la trattativa con il Chelsea era già stata portata a termine) ed è pronto per sostenere le visite mediche e firmare ill contratto. Il centrocampista classe '97 arriva a titolo definitivo dal Chelsea.

17:33 Parma, arrivano gli svincolati Rigoni e Galano

Luca Rigoni si è unito al ritiro del Parma a Prato allo Stelvio in Val Venosta dove gli emiliani dal 7 luglio 2018 hanno iniziato la preparazione estiva. Oltre all'ex centrocampista svincolatosi dal Genoa, D'Aversa potrà contare anche su Galano, attaccante svincolato dal Bari, che domani sosterrà le visite mediche.

16:16 Roma, accordo totale con il Liverpool per Alisson

L'offerta di 75 milioni (bonus compresi) ha convinto la Roma a lasciar partire Alisson per Liverpool. Risolti anche i dettagli sulle modalità di pagamento (i Reds pagheranno in sole due rate). Areola in pole per sostituire il brasiliano.

15:38 Alisson al Liverpool, ultimi dettagli

Da 7,5 milioni (quanto lo pagò la Roma) a 75 milioni di euro. Una plusvalenza enorme per le casse giallorosse, visto che la Roma ha ricevuto un'offerta di 75 milioni dal Liverpool per Alisson. La trattativa è in fase di definizione, il giocatore è rientrato dalla Sardegna ed è nella capitale con il proprio agente. 

15:16 Palermo, chiesto Marchizza al Sassuolo

Dopo la stagione in prestito all'Avellino, Riccardo Marchizza potrebbe giocare nuovamente in Serie B. Il difensore ex Roma classe 1998 è stato chiesto dal Palermo al Sassuolo, squadra che detiene dallo scorso anno il suo cartellino.

15:15 Zenit St. Pietroburgo, forte interesse per Mario Hermoso dell'Espanyol

Il club russo è molto interessato al difensore centrale classe 1995 dell'Espanyol, Mario Hermoso. Uno dei talenti più in vista del calcio spagnolo.

15:10 Chelsea, Sarri: "Mercato? Non mi piace interessarmi a questo"

"Vorremmo tenere sempre i giocatori più forti, questo lo vuole fare qualsiasi società. Io mi sento più un allenatore da campo. Sono annoiato dal mercato, non mi piace interessarmi più di tanto a questo. Il mio compito è far crescere i giocatori a disposizione".

14:45 Florentino Pérez: "Il Real ha giocatori fantastici"

Dopo la presentazione del nuovo giocatore Alvaro Odriozola, il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, ha sottolineato che la rosa è molto competitiva. Nonostante la partenza di CR7. "Odriozola ha scelto di venire nel club più esigente. Questo è il sogno e la grande sfida della tua carriera, grazie per averci scelto. Il Real Madrid vuole sempre di più e ogni titolo è il primo passo verso il prossimo".

14:40 Valencia, Marcelino rinnova fino al 2020

L'allenatore del Valencia Marcelino García Toral ha rinnovato fino al 30 giugno 2020. Lo comunica la società attraverso il profilo Twitter ufficiale.

14:30 L'Everton lavora per Malcom, Inter in stand-by

L'Everton sta davvero lavorando per l'obiettivo Malcom, l'Inter al momento è in stand-by, dopo le proposte rifiutate dal Bordeaux.

14:15 Frosinone, trattativa ai dettagli per Vloet del Nac Breda

Continua a lavorare sul mercato il Frosinone, che ha praticamente chiuso per l’arrivo di Rai Vloet dal Nac Breda. Potrebbe arrivare in Italia venerdì.

14:10 Verona, Di Carmine sempre più vicino: c'è l'ok del giocatore

L'attaccante è sempre più vicino all'Hellas Verona, ormai c'è l'accordo tra il calciatore e la società. I due club, invece, sono al lavoro per limare la distanza tra richiesta e offerta: il Verona offre 2.5 milioni, il Perugia chiede qualcosa in più.

13:20 Udinese, contatti con l'ex Bari Anderson

Djavan Anderson è un calciatore svincolato e l'Udinese ha messo gli occhi su di lui. In seguito alla mancata iscrizione del Bari al prossimo campionato di Serie B, infatti, l'esterno olandese è ora in cerca di una nuova squadra. I bianconeri lo vogliono, il calciatore al momento è intenzionato a prendersi il tempo necessario per valutare.

13:15 Spal, preso Salvi dall'Atalanta. Finotto in uscita

La Spal ha chiuso per Matteo Salvi, difensore centrale mancino classe 1999 di proprietà dell'Atalanta. In uscita c'è invece Mattia Finotto, l'attaccante classe 1992 piace a Cittadella e Spezia.

12:30 Della Valle: "Faremo cessioni minori, i gioielli restano"

"L'ossatura è fatta, mancano 2-3 innesti. I tifosi li aspettano in ritiro, ma abbiamo ancora un mese di mercato e 31 giocatori, qualche cessione minore ce la aspettiamo. Così possiamo ricavare un tesoretto da reinvestire sul mercato. Faremo un mercato di qualità senza farci toccare i nostri gioielli: non sto parlando solo di Chiesa, ma anche di Milenkovic e di Simeone per il quale abbiamo rifiutato offerte dalla Spagna".

12:10 Alisson-Liverpool, contatti sempre più positivi: i Reds ora offrono 75 milioni

Alisson è più vicino al Liverpool. I Reds avrebbero aumentato l'offerta di ieri di 70 milioni bonus compresi (circa 75 mln), avvicinandosi alle richieste della Roma (che è di 65 milioni + 15 di bonus). Si sta lavorando sulle modalità di pagamento ma il Liverpool spera di chiudere in fretta. Il portiere brasiliano non partirà in tournèe con De Rossi e compagni, ma dovrebbe, nei prossimi giorni, prendere il volo per l'Inghilterra al fine di sostenere le visite mediche con il suo futuro club. Il Chelsea, intanto, non ha ancora rilanciato.

12:00 Atalanta, Zapata: "La Sampdoria non ha fatto nulla per tenermi"

Duvan Zapata racconta alla Gazzetta dello Sport il suo passaggio all'Atalanta: "La mia idea era quella di rimanere alla Sampdoria, ma non hanno fatto niente per cercare di trattenermi. E allora ho sposato subito il progetto Atalanta. Il presidente Percassi e Gasperini mi hanno fatto sentire importante. E’ piacevole essere corteggiati. Voglio segnare molto e voglio fare meglio dell’anno scorso. Sono contento di aver rotto il ghiaccio già nella prima amichevole. Per un centravanti il gol è una scossa di entusiasmo".

11:25 Benevento, preso Roberto Insigne

Tutto fatto per Roberto Insigne al Benevento: il calciatore lascerà tra oggi e domani il ritiro azzurro di Dimaro per aggregarsi al gruppo allenato da Cristian Bucchi. L'ex Parma arriverà in prestito con diritto di riscatto e contro ed obbligo in caso di promozione in Serie A della società sannita.

11:00 Milan, apertura di Higuain. Sull'argentino anche il Chelsea di Sarri

In casa rossonera tutto è al momento bloccato, in attesa del Cda del 21 luglio. Lì prenderà forma la nuova società. Mercato in stallo, ma con qualche piccolo movimento già fatto per sondare il terreno. Per tutti questi motivi le mosse di Fassone e Mirabelli sono allora principalmente rivolte verso i giocatori: il piano è convincere prima di tutto loro. Strappare un sì per poi, a società risistemata, dare il via all’assalto reale. L’ultimo e recentissimo blitz a Londra ha infatti un nome preciso nel mirino: Alvaro Morata, costato però ben 80 milioni solo un anno fa. L’alternativa (se così può chiamare) di lusso è allora proprio Gonzalo Higuain. Il contatto? C’è già stato, con l’entourage del giocatore. E si fa leva sempre su quello: la volontà dell’argentino, che dopo Napoli e Juve potrebbe essere tentato da un altro top club italiano. Ma attenzione al Chelsea: Sarri vorrebbe riabbracciare l’attaccante che gli regalò 36 gol nel 2016 al Napoli.

10:35 Verona, fatta per Eguelfi dall'Atalanta

Fabio Eguelfi è pronto a diventare un nuovo giocatore del Verona. L'esterno classe 1995 arriverà in prestito dall'Atalanta, club che ha preferito cederlo ai gialloblù nonostante il Pescara fosse avanti. La scorsa stagione Eguelfi ha collezionato 4 presenze in Serie B con la maglia del Cesena.

10:04 Parma, Galano sempre più vicino

Galano ha concluso la sua avventura al Bari per la mancata iscrizione al campionato di Serie B della società pugliese. Adesso l'attaccante è alla ricerca di una nuova squadra e il Parma sembra essere sempre più vicino. Il club emiliano si è inserito nella corsa al giocatore classe 1991, intensificando i contatti questa mattina e accelerando sempre di più la trattativa.

9:35 Tuttosport: le altre trattative

Dall'Inter e la questione terzino destro: "Sulla fascia risalgono le quotazioni di Henrichs", alle possibili idee del Napoli: "E si riaccende l'idea Benzema. Il Napoli conta su Ancelotti per arrivare al francese, però i tifosi sognano Cavani". La Roma: "Alisson diventa Reds. Il Liverpool tratta per 70 milioni".  

9:25 Tuttosport: Hazard-Real e Higuain...

"Hazard-Real. Higuain vola al Chelsea. Gli incastri tra i club bloccano per adesso la cessione della punta. Ma anche Sarri fa muro. Il tecnico non vorrebbe cedere il belga. Sul mercato ci sono Morata e Pedro. E Rugani dipende da Cahill". E ancora: "Pjaca-Valencia, il bis. Dopo l'affare Cancelo, riecco gli spagnoli"

9:16 Tuttosport: prima pagina su Pogba-Juve

Sulla prima pagina del quotidiano torinese ampio spazio al mercato della Juve: "Pogba chiama la Juve. C'è CR7, il campione del mondo vuole tornare a Torino. I tifosi del Napoli sognano Cavani, intanto rispuntano Benzema e Di Maria". E nelle pagine interne sul titolo d'apertura del giornale: "Pogba è tornato e chiama la Juve. Messaggi continui, e la tentazione bianconera cresce. Dopo il siparietto Mondiale con Matuidi, monta l'attesa. Il centrocampista attratto dai campioni: c'è pure Ronaldo. L'amicizia con gli ex compagni può fare la differenza"  

9:10 Corriere dello Sport: le altre trattative

"Lazio-Gomez si può solo a 10 milioni. Muro dell'Atalanta per il Papu. E c'è l'opzione Vazquez, valutate altre piste. Wesley a giorni nel ritiro di Auronzo". E ancora: "Genoa, per l'attacco resiste l'idea Maroni del Boca. Il Sassuolo chiude per Bourabia e sta per prendere Boga. L'Atalanta si sente in pole per Pasalic".  

9:05 Corriere dello Sport: mercato Inter

Spazio anche alla caccia al terzino destro dell'Inter, rimasta senza Cancelo: "Vrsaljko, il prezzo sale. L'Inter insiste. Dopo il Mondiale, per l'esterno servono 30 milioni. I nerazzurri arrivano a 22-24, ma partendo dal prestito". E ancora: "Sarri su Vecino. Ma Spalletti alza la diga. Il nuovo allenatore del Chelsea punta all'uruguaiano, esaltato dal Mondiale"  

9:00 Corriere dello Sport: mercato Roma

Nelle pagine interne ampio spazio anche a quella che sembra essere la trattativa più calda del momento: "Alisson se ne va. Il numero uno della nazionale brasiliana è vicino a dire addio alla Roma. Offertona del Liverpool: 70 milioni. Il Chelsea non si arrende ed è pronto a rilanciare. Il portiere ha ormai deciso. Monchi oggi incontra uno degli agenti". E al suo posto chi arriverà? "In cambio Areola più Chiesa. Il piano A, un nuovo assalto al viola. E' Olsen la trattativa al francese. Con i soldi deve arrivare anche un attaccante". 

8:55 Corriere dello sport e mercato Milan

Prima di comprare, il nuovo Milan del fondo Elliott dovrà vendere. Per il Corriere dello Sport si partirà da Donnarumma: "Vede Londra. Le uscite di Alisson (Liverpool) e Courtois (Real) possono spingere il portiere verso il Chelsea. Un grande colpo in entrata obbliga a più cessioni". E su Kalinic: "Si consola con Simeone. Presto all'Atletico per 20 milioni. Il croato sta per volare da Milano a Madrid a caccia di rivincite". Sulla dirigenza: "Leonardo, resta il sì. Malgrado la contestazione conferme per l'ex allenatore. Fassone e Mirabelli a Londra".

8:50 Corriere dello Sport: incrocio Chelsea, Milan e Juve

"Pipita-Morata, l'incrocio. Tre club e due bomber coinvolti in un affascinante rimbalzo tra Italia e Inghilterra. Uno esce dalla Juve ed è molto più vicino al Chelsea che ai rossoneri. L'altro, dai Blues, vede più il Milan che il bianconero" 

8:45 Corriere dello Sport e mercato Napoli

L'approfondimento a pagina due e tre del titolo d'apertura: "Ancelotti chiama Di Maria. Dopo Cavani si materializza un'altra intrigante trattativa. Rientrato da un deludente Mondiale, il giocatore del Psg è perfetto per il tridente del Napoli. Una telefonata al talento argentino: nasce una nuova suggestione. Con Carlo si è espresso ad alti livelli nel Real. Il problema sono i costi". Il tutto sarebbe favorito anche da un rapporto ormai incrinato col Psg: "Ora anche Tuchel lo ha scaricato". 

8:40 Corriere dello Sport: la prima pagina

"Napoli: Di Maria benedetto". E' il titolo forte d'apertura del quotidiano romano sul mercato del club di De Laurentiis. "Ancelotti scende in campo e telefona al talento del Psg: un affare da sogno". Sul mercato rossonero: "Higuain manda Morata al Milan. Pipita al Chelsea può liberare l'attaccante spagnolo". La Roma: "E Alisson se ne va. Il Liverpool ha offerto 70 milioni. La Roma aspetta il rilancio del Chelsea. L'agente del giocatore atteso oggi nella capitale".  

8:32 La Gazzetta dello Sport: le altre trattative

Gli altri titoli: "Bourabia a Sassuolo. Samp, avanza Defrel. Parma, c'è Rigoni. Pussetto all'Udinese. Il West Ham su Laxalt. Il Lilla vuole Berisha. L'Atalanta aspetta Pasalic, Fiorentina alla finestra".

8:25 La Gazzetta dello Sport e il mercato Roma

"Roma, linea bollente per Alisson. Il Liverpool è salito a 70 milioni. I Reds alzano l'offerta e Klopp contatta il portiere brasiliano per convincerlo. Ma il Chelsea non molla e anche Sarri lo chiama. Oggi vertice decisivo?". Sul possibile sostituto: "Lo svedese Olsen piace ma Raiola offre Areola".

8:17 La Gazzetta dello Sport: Inter, questione cessioni

A pagina 10 titolo importante sul mercato nerazzurro: "Joao Mario via per 27 milioni. Vecino in bilico. Mendes tratta col Wolverhampton per il portoghese: proposta in arrivo. Offerto Badelj ma non interessa"

8:10 La Gazzetta dello Sport: i titoli mercato in prima pagina

Apertura di approfondimento per il quotidiano milanese sul colpo Cristiano Ronaldo-Juve: "CRedici Juve. Via all'operazione Champions. Le grandi d'Europa ai raggi X". E Matuidi: "Ora il più forte del pianeta ce l'abbiamo noi". Falsa apertura sull'Inter con Icardi che "ricomincia da re. Prima i gol, poi il rinnovo". Spazio anche al ricorso al Tas per il Milan dopo l'esclusione dall'Europa League, ma con una nuova proprietà: "Tas e nuovo Milan. Elliott in campo. E cresce Leonardo". E poi c'è il titolo sulla Roma e la questione Alisson: "Alisson d'oro. Super offerta del Liverpool: 70 milioni!".  

Ecco cosa è successo martedì

Alisson molto più vicino al Liverpool che ha fatto l’offerta ufficiale da 70 milioni bonus compresi e tutti piuttosto facili come realizzazione. I giallorossi chiedono 65 milioni + 15 di bonus (gli inglesi dovrebbero quindi aumentare di 5 mln + 5 l’attuale proposta). La volontà del Liverpool comunque è quella di provare a chiudere in tempi brevi perché se il Chelsea chiude la cessione di Courtois e Hazard al Real Madrid (i blancos hanno chiesto l’attaccante, i blues hanno risposto che intendono venderlo insieme al portiere che non rinnoverà) può tornare forte sul portiere della Roma. Areola del Psg e Olsen del Copenaghen i possibili sostituti. 
I giallorossi contendono alla Juve Manzari, giovane che si libera dal Bari. Grande talento, il più forte del settore giovanile. Piace anche al Sassuolo, classe 2000. Capradossi passa allo Spezia: praticamente fatta per la sua cessione in prestito, mancano solo le firme con il giocatore che già oggi potrebbe raggiungere la squadra in ritiro. Antonucci lascia il ritiro e va a Pescara. Milan, sabato ci sarà il CdA e in quell’occasione dovrebbe arrivare il divorzio con Fassone e Mirabelli. Inoltre, verrà ratificato Scaroni presidente mentre il 2% del club passerà a Ricardo Silva. Elliott ha in mente un progetto triennale prima di valutare eventuali acquirenti. Quindi dovrebbe essere sancito anche questo divorzio, da capire le tempistiche – se subito o a fine mercato. In arrivo Leonardo e Gazidis come previsto, nessuna conferma sul possibile arrivo di Conte in panchina al posto di Gattuso. Fassone e Mirabelli comunque vogliono presentare la doppia opzione Higuain o Morata con le cessioni di Kalinic e Andre Silva. Il fratello-agente di Higuain è ancora a Buenos Aires e questo è indicativo del fatto che al momento nessuna operazione è in stato avanzato. Napoli, nuovi contatti tra le parti per Sabaly, che viene seguito per il ruolo di terzino, anche perché non si sblocca la pista Lainer del Salisburgo. Piace anche Toljan del Borussia Dortmund che vorrebbe Ancelotti ma non è comunque semplice da raggiungere. Lo Stoke City ha fatto un’offerta da 15 milioni per Chiriches ma il Napoli ha detto no. L'Inter continua a seguire Henrichs: il Bayer Leverkusen ha aperto al prestito ma non è lui la prima scelta (Vrsaljko e Darmian. La Juve si è assicurata il talentino classe 2000 di origini venezuelane Christian Frederick Bayoi Makoun Reyes. Colpo della Spal, con Petagna che arriva in prestito con obbligo. L'attaccante ha lasciato il ritiro dell’Atalanta. Le cifre: 3 mln di prestito + 12 di riscatto, quinquennale per il giocatore a 1.3 + bonus. Obbligo di riscatto in caso di salvezza. Curiosità: il nonno Francesco è stato allenatore alla Spal tra il 1964 e il 1969 e nel 1975, avendo come calciatori tra gli altri Capello e Reja. Dopo oltre 40 anni un altro Petagna va a Ferrara. L'Atalanta fa passi avanti per Pasalic e continua a seguire Dendoncker dell’Anderlecht. Udinese, ufficiale Pussetto, attaccante dall'Huracan. Il Parma tenta Galano che si libera dal Bari. Empoli, per la porta arriva Fulignati, che si è svincolato dopo il fallimento del Cesena. Contratto di 4 anni.

Calciomercato 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI