Milan, Strinic: "Sono arrivato in uno dei club più grandi al mondo"

Serie A
Strinic

Il terzino croato nel suo primo giorno di lavoro a Milanello: "Sono arrivato in una delle società più grandi del mondo. Mi aspetto di trovare tanta concorrenza, ma sono carico e pronto"

LA PROVA DEL 9, HIGUAIN SPEZZERÀ LA MALEDIZIONE?

HIGUAIN-CALDARA AL MILAN, BONUCCI ALLA JUVE: FATTA

Idee chiare, tanto entusiasmo e la voglia di imporsi in maglia rossonera. Rientrato dalle vacanze dopo gli impegni con la Nazionale croata finalista nell'ultimo Mondiale, Ivan Stranic ha parlato così ai microfoni di Milan TV nel suo primo giorno di lavoro al centro sportivo di Milanello: "Mi sento benissimo. Sono arrivato in una delle società più grandi al mondo, sono davvero molto felice di essere qui. Il Milan è una grandissima società, è molto conosciuta da tutti nel mondo e soprattutto in Croazia. Vacanze? Non ho avuto tanto tempo per riposare, 10-15 giorni, ma sono carico e pronto per fare una grande stagione", le parole del nuovo terzino sinistro rossonero. Arrivato a parametro zero dopo l'esperienza con la Sampdoria, Strinic dimostra di essere carico in vista della nuova annata calcistica ormai alle porte: "Qui al Milan mi aspetto grande concorrenza, sono pronto per lottare per giocare. La stagione è lunga, dobbiamo farci trovare tutti pronti e attenti per fare bene", ha aggiunto.

"Gattuso? Avremo un grande rapporto"

Un passato in Italia anche al Napoli, Strinic parla così del suo ex allenatore Sarri e di Rino Gattuso: "Sarri è una grande allenatore, oltre a essere  un grande personaggio. Ho parlato poco con Gattuso, ma avremo un grande rapporto". Strinic che ha poi parlato così dell'esperienza Mondiale in Russia, che ha visto la Croazia arrendersi solo in finale contro la Francia: "Siamo molto felici di essere arrivati in finale, dobbiamo essere orgogliosi di quello che siamo riusciti a fare, peccato non aver vinto ma dobbiamo essere tutti contenti per quanto fatto. Vrsaljko all’Inter? Speriamo di fare una grande stagione e vincere i derby", ha concluso il calciatore del Milan.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche