Serie A, tutti gli squalificati della prima giornata

Serie A
combo_squalificati

Da Calhanoglu che salterà il Genoa a Lucas Leiva, assente nel big match contro il Napoli. La Serie A riparte, senza alcuni protagonisti: gli squalificati della prima giornata

LAZIO-NAPOLI LIVE

LE PROBABILI FORMAZIONI

Il countdown per l'inizio della prossima stagione di Serie A, ormai, è partito da tempo. Chievo-Juventus è il primo match in programma (sabato alle 18), seguito dalla grande sfida dell'Olimpico tra Lazio e Napoli, il posticipo serale. E poi sarà una domenica di grande calcio: da Torino-Roma, in campo alle 18, alle sei partite che si giocheranno alle 20.30. Senza dimenticare il monday night tra Atalanta e Frosinone. Dopo le amichevoli estive, i ritiri e le "partitelle" si cominciano a ipotizzare le possibili formazioni delle squadre, nelle gare che contano. Tra gli infortunati e i nuovi acquisti, che ancora devono trovare l'intesa con i compagni, gli allenatori dovranno fare i conti con gli squalificati. Chi salterà la prima giornata di Serie A?

Lazio: Lucas Leiva, Lulic e Patric

La Lazio di Simone Inzaghi è la squadra con il maggior numero di squalificati. Contro il Napoli di Carlo Ancelotti, non ci saranno Lucas Leiva, Lulic e Patric (che salterà anche la Juventus, in programma nella seconda giornata di campionato). Due turni di stop per il difensore spagnolo, espulso durante la partita contro l'Inter "per avere, al 47' del secondo tempo, quale calciatore in panchina, protestato platealmente correndo verso il terreno di giuoco e rivolgendo al Direttore di gara espressioni ingiuriose". Una giornata di squalifica per Lulic, che ha rimediato due gialli per falli di gioco, e Lucas Leiva, ammonito ma già diffidato.

Torino: Ansaldi

Cristian Ansaldi non giocherà la prima partita di campionato contro la Roma. Il difensore argentino sconta un turno di squalifica per il doppio giallo rimediato nella partita contro il Genoa.

Cagliari: Joao Pedro e Srna

Il campionato del Cagliari inizia domenica alle 20.30, con la gara in programma contro l'Empoli in trasferta. Maran non potrà contare su Joao Pedro e Srna, positivi all'antidoping e quindi squalificati. Il brasiliano rientrerà il prossimo 16 settembre, mentre il croato il prossimo 23 agosto.

Milan: Calhanoglu

La nuova stagione di Hakan Çalhanoğlu non inizierà nella partita contro il Genoa. Il turco, infatti, è squalificato e non è a disposizione di Gattuso per l'esordio in Serie A. Una giornata per lui, per comportamento non regolamentare in campo (già diffidato) contro la Fiorentina.

Parma: Calaiò

La stagione del Parma inizia con la partita in casa contro l'Udiense. L'unico calciatore squalificato è Emanuele Calaiò. L'attaccante, accusato di tentato illecito sportivo, rientrerà il 1 gennaio.

Fiorentina: Veretout

Sarà Sampdoria-Fiorentina la prima di campionato di Pioli. Jordan Veretout è l'unico calciatore che non è a disposizione della squadra viola, perché squalificato per due giornate. Salterà sia la Sampdoria che il Bologna.

Sampdoria: Caprari

Infine l'avversaria della Fiorentina, la Sampdoria di Giampaolo. Tutti a disposizione per lui, tranne Regini (indisponibile) e Gianluca Caprari, squalificato per un turno.

Gli infortunati della prima giornata di Serie A

Non solo gli squalificati. Gli allenatori di Serie A dovranno fare i conti anche con gli infortunati che non potranno scendere in campo nell'esordio della nuova stagione. In primis, Simone Inzaghi. La Lazio, oltre agli squalificati, conta altri tre indisponibili. Berisha, per un problema muscolare alla coscia, Murgia (frattura al quarto metacarpo della mano sinistra) e Lukaku, che non ha preso parte al ritiro biancoceleste. Spinazzola (lesione del legamento crociato anteriore e del menisco mediale del ginocchio destro) per la Juventus; Bonifazi, Ljajic e Lyanco per il Torino. Non ci saranno Destro, a causa di uno stiramento del retto femorale, e Donsah, per una frattura composta al perone della gamba destra, in campo col Bologna che nella prima di campionato incontra la Spal. Poi il Cagliari, senza Rafael e Caligara che si aggiungono agli squalificati Joao Pedro e Srna. Medeiros e Sandro, del Genoa, sono in dubbio anche per la seconda di campionato, mentre Badu e Ingelsson non saranno a disposizione dell'Udinese. Senza dimenticare Nainggolan, in dubbio anche per il secondo turno di campionato, per distrazione muscolare al retto femorale della coscia sinistra. Ilicic, D'Alessandro e Tumminello per l'Atalanta e Théréau per la Fiorentina. Il Frosinone scenderà in campo senza Gori, Ciofani e Paganini, così come il Milan, condizionato dall'assenza di Conti. Chievo senza Cesar, Ancelotti non avrà Meret, Ghoulam e Younes. Infine il Parma con gli infortunati Bastoni, Munari e Scozzarella e il Sassuolo: in dubbio Peluso e Lemos.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche