Stipendi Serie A, Allegri è l'allenatore più pagato: la classifica

Serie A
Qual è l'allenatore che guadagna di più?

L'allenatore nerazzurro ha rinnovato il contratto fino al 2021 e risulta il terzo più pagato della Serie A: Allegri in vetta (7.5), poi Ancelotti (6). Mazzarri al quinto posto con 2,2 milioni, Inzaghi settimo con 1,2

SERIE A, GLI SQUALIFICATI DELLA 1a GIORNATA

È una domanda che si pongono in molti: "Qual è l'allenatore più pagato della Serie A?". Anche riguardo i calciatori ormai, con CR7 in vetta al podio coi suoi 30 milioni l'anno. Dopo il rinnovo di Spalletti, però, ci si chiede chi sia in cima alla classifica degli allenatori. 

Allegri il più pagato, Spalletti terzo

Rullo di tamburi. L'allenatore più pagato della Serie A è Max Allegri. Abbastanza scontato. L'ex Milan è alla Juve dal 2014, ha vinto 4 Scudetti di fila coi bianconeri e altrettante Coppe Italia, centrando anche due finali di Champions League (2015 e 2017, perse entrambe). Allegri percepisce 7,5 milioni l'anno e guiderà la Juve ancora per un po'. Dopo di lui, in piena lotta-Scudetto anche sui monti ingaggi, Carlo Ancelotti, neo allenatore del Napoli. Dopo Sarri, De Laurentiis ha scelto un profilo internazionale che ha vinto tutto e di più. Spagna, Inghilterra, Germania, Itaia con il Milan. "Carletto" guadagna 6 milioni l'anno. Chiude il podio Luciano Spalletti con 4,5 milioni. L'ex Roma ha rinnovato fino al 2021, completa un record personale con quattro anni d'alto livello tra Rome Inter. 

Di Francesco quarto, sorpresa Mazzarri

Di Francesco è al quarto posto invece, l'allenatore della Roma guadagna 3 milioni (bonus più, bonus meno). Al suo secondo anno coi giallorossi, l'ex Sassuolo ha optato per una campagna acquisti all'insegna dei giovani e delle promesse (Kluivert, Coric, Cristante, Bianda e tutti gli altri), più qualche innesto d'esperienza (Nzonzi, Marcano). L'anno scorso ha sfiorato una storica finale di Champions, quest'anno punterà comunque in alto. Dopo di lui, un po' a sorpresa, c'è Walter Mazzarri, allenatore del Torino (guadagna circa 2,2 milioni a stagione). Più pagato di Gattuso e Simone Inzaghi, rispettivamente sesto e settimo con 2 e 1,2 milioni. Milan e Lazio a caccia di conferme, mentre Mazzarri è arrivato a Torino la stagione scorsa sfiorando l'Europa. Quest'anno - dopo aver tenuto bomber Belotti e Iago Falque - punterà all'accesso diretto, tenendo d'occhio Atalanta e Fiorentina.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche