Il figlio di Cristiano Ronaldo debutta con i pulcini della Juventus: che poker!

Serie A
cr7_figlio

Quattro reti al debutto con i Pulcini della Juventus per il figlio di Cristiano Ronaldo, protagonista della vittoria per 5-1 della squadra bianconera. CR7 jr ha subito conquistato i compagni, che lo hanno abbracciato a ogni gol

PARMA-JUVE: LA PARTITA

PREMIO UEFA A MODRIC: ECCO COSA HA FATTO CR7

SOLO JUVE PER CR7: NON È TRA I CONVOCATI DI SANTOS

Quattro gol e l'abbraccio dei suoi nuovi compagni di squadra, è iniziata così la stagione dei Cristiano jr con i pulcini della Juventus. Il figlio del fuoriclasse portoghese ha esordito con la sua nuova squadra, segnando un poker e dimostrando di essersi integrato benissimo nel gruppo. Con i suoi nuovi compagni di squadra ha subito fatto amicizia, in campo lo chiamano Cris e ad ogni gol corrono tutti ad abbracciarlo. Il portiere, a inizio gara, lo incoraggia con un cinque, mentre l'allenatore lo tratta come uno dei tanti, chiamandolo “il numero 7” proprio per non fare alcuna differenza con gli altri ragazzi. E Cristiano jr lo ripaga con quattro gol, che regalano ai pulcini della Juventus una bella vittoria per 5-1 sul campo del Lucento.

I quattro gol di CR7 jr

Sulla maglia manca il nome Ronaldo, ma il numero è quello che ormai da anni accompagna papà Crisiano: il 7. Maglia bianconera, debutto assoluto con la Juventus. E quattro gol segnati nell'amichevole giocata in corso Lombardia, in attesa dell'inizio del campionato Pulcini 2010. Due reti segnate nel primo tempo: una con un sinistro in diagonale, l'altra con il destro. Poi gli altri due gol nella ripresa, per completare il poker e regalare il 5-1 alla sua squadra. Il tutto sotto gli occhi di Georgina, la compagna di CR7, e del pubblico che lo ha seguito con grande curiosità.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche