Lazio-Frosinone, Inzaghi: "Siamo pronti a vincere, abbiamo avuto un calendario difficile"

inzaghi

Dopo le due sconfitte arrivate contro Napoli e Juventus, per la Lazio di Inzaghi è ora di cominciare a vincere. "È giusto parlare di partenza lenta, ma abbiamo affrontato due avversari di livello. Ora però siamo pronti a muovere la classifica" ha detto l'allenatore

BOLOGNA-INTER LIVE

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA TERZA GIORNATA

1 nuovo post
Peruzzi ha detto che la squadra è un po' cupa. Pesano di più le aspettative adesso?
Mi verrebbe da dire che la partenza lenta è dovuta anche agli avversari che abbiamo avuto. Qualche scoria l'abbiamo riportata dall'anno scorso, per quanto a mio parere abbiamo fatto una grandissima cavalcata. Le aspettative si sono alzate e le altre squadre si sono migliorate, vogliamo ricominciare a vincere. Sorriso e spensieratezza li ho visti ogni giorno, chiaramente le vittorie aiutano ad aumentare l'autostima e penso che siamo pronti a centrare la prima vittoria adesso.
- di Redazione SkySport24
Dal punto di vista tattico che partita si aspetta?
Non ho idea di cosa possano fare gli avversari, è una squadra organizzata che non vorrà concederci molti spazi. Dobbiamo essere lucidi a pensare prima la giocata.
- di Redazione SkySport24
Mancano i gol di Milinkovic-Savic e Luis Alberto?
Sì ma arriveranno. L'anno scorso alla seconda partita Luis Alberto non aveva segnato. Sono giocatori in crescita, li ho visti salire di condizione e si allenano bene: sono fiducioso per domani.
- di Redazione SkySport24
Domani affronterà Longo che ha conosciuto da vicino ai tempi della Primavera. C'è un motivo in più per vincere contro il Frosinone che le fece perdere la finale scudetto?
Sono contento di ritrovarlo: Longo è un allenatore meticoloso, che dà una sua identità alla squadra. Dovremmo avere testa e pazienza, facendo una partita importante. Potremmo portarla dalla nostra parte così.
- di Redazione SkySport24
Il sorteggio è stato duro.
Sì ma per quanto riguarda l'Europa League c'è tempo, ci giocheremo il girone nel migliore dei modi. 
- di Redazione SkySport24
Cosa manca a questa squadra per essere quella dell'anno scorso?
Le vittorie sicuramente, siamo addirittura riusciti a battere la Juventus in casa. Quest'anno ce la siamo giocata, avremmo potuto fare meglio, l'episodio non ci sta girando in questo momento ma come dico sempre va tirato dalla propria parte.
- di Redazione SkySport24
La gara è abbordabile, ma quali sono le insidie nascoste?
Il Frosinone va affrontato con il massimo rispetto, l'abbiamo avuto tutta la settimana e anche all'allenamento di oggi vorrò vedere la stessa concentrazione. Con la convinzione che è una partita da vincere e da fare nostra a tutti i costi.
- di Redazione SkySport24
La squadra sta reagendo a questa situazione?
La squadra lavora bene, ma abbiamo incontrato grandissimi avversari, che avremmo preferito affrontare in un altro momento, ma di certo non si può far molto sulla composizione dei calendari. Anche se con Juventus e Napoli, restano comunque le due sconfitte.
- di Redazione SkySport24
Manca un po' di positività?
Sì e una vittoria ci può aiutare. Il campionato dell'anno scorso poi è finito con una grande delusione, probabilmente ci portiamo ancora qualche scoria dietro e il calendario non ci ha aiutato molto. Ma i ragazzi li vedo lavorare nel modo giusto quotidianamente e da domani dobbiamo muovere la classifica. L'avversario verrà per fare la sua partita senza regalare nulla.
- di Redazione SkySport24
È corretto dire che ora non si può più sbagliare?
Sicuramente, domani abbiamo una partita importante da non sottovalutare: ogni gara va preparata al 100%. Abbiamo analizzato le due sconfitte, sono state fatte cose buone e altre meno, ho visto i ragazzi attenti nell'analisi con lo staff tecnico. Si è fatto discretamente, ma abbiamo perso e quindi dobbiamo fare di più.
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche