Milan-Atalanta, Gasperini: "Dobbiamo ritrovarci. Rinnovo? Qui sto bene"

Serie A
L'allenatore dell'Atalanta Gasperini presenta il match col Milan (Ph Twitter Atalanta_BC)

L'allenatore della formazione nerazzurra presenta il match di San Siro: "Dobbiamo ritrovare le nostre caratteristiche e ripartire da quello che sappiamo fare. Milan squadra forte e in un buon momento. Il mio rinnovo? Qui sono felice"

SEGUI MILAN-ATALANTA LIVE

MILAN-ATALANTA, LE PROBABILI FORMAZIONI

SERIE A, PROBABILI FORMAZIONI 5^ GIORNATA

Le due sconfitte consecutive contro Cagliari e Spal, adesso l'obiettivo in casa nerazzurra è quello di invertire al più presto la tendenza in campionato. "Questi due ko hanno fatto scattare un campanello d’allarme: dobbiamo ritrovare le nostre caratteristiche e ripartire da quello che sappiamo fare. Il campionato ci mette di fronte alla realtà, abbiamo bisogno di fare dei piccoli adattamenti e di trovare la nostra dimensione. Guardiamo partita per partita e vediamo la nostra forza sul campo. Ripartiamo dal match col Milan con coraggio e umiltà", le parole di Gasperini alla vigilia della sfida contro i rossoneri. L’Atalanta infatti proverà a rialzarsi contro il Milan, gara in programma domenica alle ore 18: “La formazione di Gattuso ha un ottimo livello tecnico, ha inserito Higuain in una squadra già forte ed è in un buon momento. Ma io devo pensare soprattutto all'Atalanta e a come affronteremo la partita. In questo momento la nostra preoccupazione deve essere quella di giocare bene, essere solidi e difficili da superare", ha proseguito l’allenatore dell’Atalanta.

"Rinnovo? A Bergamo sto bene"

Gasperini che proprio nei giorni scorsi ha rinnovato il proprio legame con l'Atalanta: “Abbiamo rinnovato perché a Bergamo sto bene, perché credo che qui ci sia tutto per fare un buon lavoro e perché vogliamo cominciare una nuova avventura insieme”, le parole dell’allenatore nerazzurro. Nei giorni scorsi infatti ha ufficializzato il rinnovo di Gasperini sino al 2020-2021, con opzione in favore del club anche per la stagione 2021-2022: un segnale chiaro a tutto l’ambiente in un momento sicuramente delicato. Ora il Milan, per provare a ripartire il più velocemente possibile.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche