Lazio-Fiorentina, le probabili formazioni: Inzaghi si affida a Immobile, tra i viola dubbio Benassi

Serie A

Gara che promette spettacolo nell’ultimo turno prima della sosta allo stadio Olimpico, dove sono pronte ad affrontarsi le squadre di Simone Inzaghi e Stefano Pioli. I biancocelesti, guidati da Immobile, cercano riscatto dopo i ko nel derby e la sconfitta in Europa League. Tra i viola in dubbio Benassi

LAZIO-FIORENTINA-LIVE

Dodici punti nelle prime sette giornate di campionato per la Lazio, uno in più nello stesso numero di gare per la Fiorentina: due squadre protagoniste di un buon avvio si sfidano nell’ottava giornata di Serie A. Ultimo turno prima della sosta per gli impegni delle Nazionali, per gli uomini di Simone Inzaghi e Stefano Pioli l’unico obiettivo è andare a riposo con un risultato positivo. Da un lato i biancocelesti, che dopo una striscia di quattro vittorie consecutive in campionato sono reduci dal pesante ko nel derby contro la Roma e dalla sonora sconfitta in Europa League contro l’Eintracht Francoforte. Dall’altro i viola, tra le sorprese di questo avvio di stagione e vogliosi di dare seguito all’ultima vittoria arrivata tra qualche polemica con l’Atalanta. Quella in programma domenica 7 ottobre, alle ore 15, allo stadio Olimpico di Roma è una gara che promette spettacolo.

Qui Lazio: Inzaghi si affida a Immobile

Vietato sbagliare per la Lazio, che dopo le due pesanti sconfitte subite contro Roma e Eintracht Francoforte ha necessità assoluta di rialzare la testa. E’ per questo motivo che Simone Inzaghi cerca immediatamente risposte dai suoi nel match contro la Fiorentina. L’allenatore biancoceleste, che in Europa League ha attuato un leggero turnover, è orientato ad affidarsi agli uomini che offrono maggiori garanzie. Per questo, nel consueto 3-5-2, a prendere posto tra i pali sarà nuovamente Strakosha, che contro l’Eintracht aveva lasciato spazio a Proto. Nella difesa a tre dovrebbero agire Luiz Felipe, Acerbi e Radu, mentre in mediana, oltre ai soliti Parolo e Milinkovic-Savic, il ruolo di regista dovrebbe essere affidato ancora a Lucas Leiva, in ballottaggio con l’ex di turno, Milan Badelj. Marusic e Lulic sugli esterni, con Immobile terminale offensivo appoggiato da Luis Alberto, momentaneamente in vantaggio su Correa.  

Qui Fiorentina: per Pioli dubbio Benassi

Nella Fiorentina che vuole continuare a stupire sono almeno due i dubbi di formazione per Stefano Pioli. In vista della gara dell’Olimpico contro la Lazio l’allenatore viola confermerà il modulo di gioco utilizzato finora, il 4-3-3, ma rimane da sciogliere qualche riserva su alcuni interpreti. Su tutti da valutare Marco Benassi, che ha recuperato dall’infortunio e nell’ultima amichevole disputata in settimana ha giocato tutto il secondo tempo. Seppur ristabilito, non è detto che il centrocampista parta titolare. Qualora non dovesse scendere in campo dal primo minuto, Pioli si affiderebbe a Edimilson. L’altro dubbio riguarda il terzo attaccante che dovrà affiancare Federico Chiesa e Giovanni Simeone, inamovibili: a giocarsi un posto sono in tre, Pjaca, Mirallas e Eysseric, con il croato favorito. Per il resto conferme per Lafont in porta e per la linea difensiva, formata da Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo e Biraghi. In mezzo al campo, infine, oltre al ballottaggio Benassi-Edimilson sicuri di un posto Veretout e Gerson. 

Le probabili formazioni

Questi le probabili scelte di Simone Inzaghi e Stefano Pioli e gli schieramenti di Lazio e Fiorentina:

Lazio (3-5-2) – Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile.
Fiorentina (4-3-3) – Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo; Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Pjaca.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche