Roma, nuovo infortunio per Perotti: tre settimane di stop

Serie A

Non c’è pace, per il giocatore argentino della Roma, che si ferma nuovamente per una lesione muscolare. Starà fuori tre settimane, Di Francesco rischia di averlo direttamente dopo la sosta del campionato di novembre

ROMA-SPAL LIVE

DORTMUND IN GIALLOROSSO: "PROTESTA" ROMA SUL WEB

Inizio di stagione da dimenticare, per Diego Perotti, alle prese con un nuovo infortunio. Durante la sessione di allenamento di ieri, l’argentino si è fermato per un fastidio al polpaccio sinistro. Gli esami strumentali svolti in mattinata hanno dato un responso: lesione al soleo sinistro, con prognosi di tre settimane. Dunque, con ogni probabilità, il rientro in campo potrebbe avvenire soltanto dopo la sosta per le nazionali di novembre, l’ultima del 2018. Prosegue, ad ogni modo, il momento negativo da un punto di fisico di Perotti. L’anno calcistico infatti si è aperto con la distorsione alla caviglia, seguita poi da un affaticamento al bicipite femorale. Sulle dieci uscite stagionali, Perotti è stato a disposizione di Eusebio Di Francesco in tutto per tre gare di campionato e una di Champions League. Ha collezionato soltanto due presenze: una dal primo minuto cioè la partita col Bologna, più mezz’ora con il Real Madrid, entrambe concluse con una sconfitta dei giallorossi.

Il tour de force della Roma

Un infortunio, quello di Perotti, che arriva a ridosso di un ciclo importante, tra campionato e Champions League, per la Roma. Dopo la gara con la Spal in programma sabato prossimo, i giallorossi dovranno affrontare il CSKA Mosca in casa (23 ottobre), il Napoli al San Paolo (28 ottobre), la Fiorentina al Franchi (3 novembre), il ritorno col CSKA (7 novembre) e la Sampdoria all’Olimpico l’11 novembre prima della sosta.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche