Napoli Roma 1-1, gol e highlights. Mertens risponde a El Shaarawy al 90°

Un ottimo Napoli crea tantissimo ma trova la rete solo allo scadere, con Mertens. Di El Shaarawy il momentaneo vantaggio della Roma. Juve a +6 sulla squadra di Ancelotti. La tua squadra in Italia e in Europa? Guardala su Sky anche sul digitale terrestre. Clicca qui

NAPOLI-ROMA MINUTO PER MINUTO

NAPOLI-ROMA 1-1  

14' El Shaarawy (R), 90' Mertens (N)

Napoli (4-4-2): Ospina; Hysaj (70' Malcuit), Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik (75' Zielinski), Fabian Ruiz; Insigne, Milik (56' Mertens). All: Carlo Ancelotti.

Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas (75' Fazio), Juan Jesus, Kolarov; De Rossi (43' Cristante), Nzonzi; Under (64' Florenzi), Lo. Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. All: Di Francesco.

Ammoniti: Dzeko, Nzonzi, Manolas, Olsen, Pellegrini

1 nuovo post
56' - Ancelotti cambia: Mertens per Milik
- di Redazione SkySport24
55' - Dzeko giù in area, nel tentativo di saltare Ospina. Massa lo ammonisce per simulazione
- di Redazione SkySport24

Finora è un monologo del Napoli, che continua a far girare il pallone e a farlo piovere nell'area giallorossa.

- di Redazione SkySport24
53' - Milik in tuffo di testa, su cross dalla sinistra! Juan Jesus si oppone contrastandolo
- di Redazione SkySport24
50' - Fabian Ruiz sulla sinistra sfonda e arriva sul fondo, sterza all'improvviso, rientra sul destro e serve indietro Mario Rui. Tiro a giro che non inquadra la porta
- di Redazione SkySport24
49' - Insigne dal limite appoggia per l'accorrente Allan: tiro forte ma fuori di molto
- di Redazione SkySport24
48' - Milik dalla sinistra mette in mezzo una palla forte e tesa, la Roma si rifugia in angolo. Che avvio di ripresa!
- di Redazione SkySport24
47' - Risposta della Roma con Cristante, che con una mezza girata in area calcia a lato
- di Redazione SkySport24
46' - Napoli subito aggressivo! Insigne imbecca sul secondo palo Callejon, con la solita giocata "a memoria" del Napoli. Lo spagnolo al volo impegna Olsen
- di Redazione SkySport24
INIZIA IL SECONDO TEMPO
- di Redazione SkySport24

Squadre di nuovo in campo, senza cambi. Solo nella Roma c'è Cristante, al posto di De Rossi, dal 43'.

- di Redazione SkySport24
Curioso il motivo che ha costretto Massa a dare il calcio d'inizio della partita in ritardo: nella cabina del Var non si vedevano le immagini. Qui l'arbitro spiega la situazione ai due capitani, prima di fischiare comunque l'inizio della gara, che per i primi 11' si è giocata "tornando all'antico".
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
Finisce il primo tempo: Roma in vantaggio grazie al gol di El Shaarawy
- di Redazione SkySport24
45' +1 - Milik non ci arriva per pochissimo, in spaccata sul cross dalla destra di Callejon
- di Redazione SkySport24
Un minuto di recupero
- di Redazione SkySport24

Ecco il cambio: esce De Rossi, dolorante; dentro Cristante

- di Redazione SkySport24
42' - Destro da fuori di Insigne, palla che sfila accanto al palo alla sinistra di Olsen
- di Redazione SkySport24
41' - De Rossi non ce la fa e ha chiesto il cambio: pronto Cristante
- di Redazione SkySport24

Ecco la dinamica dell'azione: grande palla imbucata in area da Under per Dzeko, che salta Ospina in uscita e calcia in porta: lì però trova Albiol pronto a salvare

- di Redazione SkySport24

Un Napoli bello, propositivo, ancelottiano: crea tanto, disegna trame avvolgenti, confonde la Roma con la sua manovra. Eppure, alla fine, è solo 1-1 al San Paolo, e gli azzurri devono anche ringraziare il gol allo scadere di Mertens, perché altrimenti a quest'ora staremmo parlando di una sconfitta: immeritata, ma pur sempre sconfitta. A condannare il Napoli poteva essere l'unica grande distrazione di tutta la gara, dopo nemmeno 15' di gioco, quando un buco difensivo sulla destra spiana la strada a Under, che serve al centro il liberissimo El Shaarawy regalandogli (d'altra parte il Faraone ha appena festeggiato il compleanno e aveva chiesto come regalo proprio un gol al Napoli) l'1-0 su un piatto d'argento.

Superato lo shock, il Napoli riprende a creare, con pazienza e costanza: un'occasione dopo l'altra, tentativi a ripetizione, con la Roma che intanto si rintana sempre più, fino quasi a rinunciare ad attaccare nella ripresa. Nonostante la mole di gioco, però, gli azzurri non vanno oltre due gol in fuorigioco e una serie infinita di palle che piovono nell'area giallorossa senza essere scaricate in rete. Finché, all'ultimo respiro, una girata sporca di Callejon nel cuore dell'area non diventa un assist per Mertens, che si avventa sul secondo palo e fa 1-1. A ringraziare una Roma bruttina e a un passo dal colpaccio è soprattutto la Juve, adesso a +6 sugli azzurri. I giallorossi, a 15 punti, sono invece nel gruppone che insegue le prime quattro, insieme a Milan, Fiorentina, Samp e Sassuolo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche