Milan, Gattuso: "Ora restiamo al 4° posto. Complimenti a Donnarumma"

Serie A

L’allenatore dei rossoneri ha commentato così la vittoria in extremis sul Genoa: “Non abbiamo fatto ancora nulla, anzi. Dobbiamo giocare più da squadra e migliorare in tanti aspetti dove ancora abbiamo lacune”

ROMAGNOLI AL 91', MILAN AL 4° POSTO: 2-1 AL GENOA

MILAN, DESTINI INCROCIATI PER CONTI E CALDARA

Esame Genova superato, per il Milan, che in tre giorni ha battuto Sampdoria e Genoa e si è rilanciato in classifica. I rossoneri dovevano recuperare la prima giornata di campionato, in cui non scesero in campo a causa della tragedia di Ponte Morandi. La rete di Romagnoli nel finale ha consegnato i tre punti alla squadra di Gattuso, che nonostante la vittoria resta critico. “Non siamo stati bravi dopo essere passati in vantaggio. Abbiamo fatto errori in ripartenza. Ad ogni modo, per come avevamo preparato le due partite e per le defezioni che ci sono state, è stata una buona prestazione anche si poteva far meglio” ha detto l’allenatore intervistato da Sky Sport. Con questo successo, il Milan si porta al quarto posto in classifica: “L’obiettivo ora è restarci, perché al momento non abbiamo fatto ancora nulla. Dobbiamo giocare da squadra, cosa che non ci riesce sempre. Sono contento per il risultato, ma dobbiamo ancora migliorare sul gioco”.

Gattuso: "Complimenti a Donnarumma"

Il momento complesso vissuto dalla squadra, sconfitta prima nel derby e poi in casa dal Betis Siviglia, aveva attirato qualche critica. “Non sono né il primo né l’ultimo a vivere un momento di difficoltà. Ora non sono tranquillo perché non ho visto una squadra perfetta, abbiamo ancora diverse lacune in tanti aspetti. Stasera abbiamo preso un gol incredibile, e ne approfitto per fare i complimenti a Donnarumma: si parla tanto di lui quando sbaglia, stavolta dobbiamo ringraziarlo per non essere passati in svantaggio” ha proseguito Gattuso. Infine, una battuta sulle condizioni di Biglia: “Ha avuto una ricaduta. Ha un problema al gemello mediale ed è un po’ lunga per recuperare”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche