Roma, anche Kolarov out in nazionale: emergenza difesa per Di Francesco

Serie A
Aleksandar Kolarov (getty)

Il 33enne serbo non giocherà la sfida contro la Lituania per un problema al dito del piede. Nuovo stop in casa Roma, con Di Francesco che, in vista della trasferta contro l'Udinese, potrebbe dover fronteggiare una vera e propria emergenza difensiva

ROMA AL LAVORO PER UDINE, RIENTRA PEROTTI

DE ROSSI MIGLIORA: SCONGIURATA L'OPERAZIONE

La sosta per le nazionali ha lasciato alla Roma un’eredità pesante. A causa degli infortuni, infatti, è stata una settimana nera anche per i giallorossi, con quattro titolari messi fuori gioco. Dopo Lorenzo Pellegrini, Alessandro Florenzi e Kostas Manolas, a farsi male è stato anche Aleksandar Kolarov, che tornerà dunque in Italia senza figurare nel match contro la Lituania. A comunicare l’infortunio del terzino, in campo per 90' nel 2-1 al Montenegro, è stato lo stesso CT della Serbia, Mladen Krstajic, che in conferenza stampa ha fornito dettagli ulteriori sulle condizioni del 33enne: “Ha un problema al dito del piede che si era già fratturato settimane fa, valuteremo la sua situazione”, ha spiegato. Non dovrebbe essere nulla di grave, dunque, ma è lecito pensare che Kolarov possa essere in dubbio per la trasferta di Udine che la Roma dovrà affrontare il prossimo sabato. Se non ce la dovesse fare, Di Francesco - che non può correre rischi, viste le tre partite in otto giorni che dovranno affrontare i suoi - dovrebbe fronteggiare un’emergenza difensiva importante, nell’ipotesi che anche Florenzi e Manolas possano non riuscire a giocare dall'inizio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche