Juve Inter, Ceccarini: "Contatto Ronaldo-Iuliano? Non era rigore neanche con il Var"

Serie A

L’ex arbitro è tornato sul discusso episodio di ormai venti anni fa: "Se ci fosse stato il Var, non sarebbe stato rigore. È Ronaldo che va su Iuliano - le sue parole - in campo non ero tanto convinto, ancora oggi sono sicuro di aver fatto la scelta giusta"

JUVE-INTER LIVE

ICARDI: "JUVE, NON FIRMO PER IL PARI"

DYBALA: "MAI GOL ALL’INTER? VORREI FARLO VENERDI'"

Juventus-Inter è alle porte. Nella settimana in cui si sono riaccese le polemiche per il contatto di gioco tra D’Ambrosio e Zaniolo in Roma-Inter sull'utilizzo del Var. Quando sono ormai passati vent'anni, si torna a parlare di quel famoso contatto di gioco Iuliano-Ronaldo in un Juventus-Inter del 1998. La storia è nota ai più: fine aprile, il campionato è entrato nella fase più calda. A contendersi lo Scudetto sono proprio i bianconeri e i nerazzurri. A quattro giornate dalla fine ecco lo scontro diretto al Delle Alpi e il celebre episodio. In tanti si sono chiesti, e se ci fosse stato il Var?

"Non sarebbe stato rigore neanche con il Var"

Nel corso del tempo i protagonisti sono tornati a parlarne diverse volte. È la volta dell'arbitro di quel match, Piero Ceccarini: "Se avessi visto il contatto al monitor? Ronaldo va su Iuliano - ha ribadito ancora una volta ai microfoni di Radio Crc - insieme al telecronista dell’epoca, ricordo che ci fossero anche Collovati e Chiesa. Entrambi, appena visto l’accaduto, mi dissero che non era rigore. In campo non ero sicuro, ancora oggi rimango convinto della mia scelta. Se al Var ci fossero stati Collovati e Chiesa, non l’avrebbero giudicato calcio di rigore e non mi avrebbero richiamato". Il discorso si sposta poi sul presente: "Ci sono delle problematiche che vanno risolte per quanto riguarda il Var - ha continuato Ceccarini - la classe arbitrale deve sbrigarsi a farlo. Se devo difendere qualcuno, difendo quelli che vanno sul terreno di gioco e questi devono essere messi in condizione di fare il loro lavoro al meglio".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche