Milan-Fiorentina, le probabili formazioni

Serie A

Tutte le ultime sugli undici che saranno scelti da Gattuso e Pioli. Emergenza che prosegue in casa Milan, dove si aggiunge anche l’assenza di Bertolacci per un problema ai tendini. La Fiorentina invece recupera Veretout e Milenkovic

MILAN-FIORENTINA LIVE

SERIE A, GLI ANTICIPI E POSTICIPI FINO AL 17 MARZO

A San Siro, punti che valgono l’Europa: per il Milan, che vuole vincere per confermarsi al quarto posto e ritornare al successo dopo due pareggi consecutivi; per la Fiorentina, che invece vuole continuare a rincorrere un piazzamento utile per l’Europa League, che dista solo due punti. Ma se i viola potranno contare su diversi rientri importanti, Gennaro Gattuso è costretto a studiare l’ennesima soluzione per far fronte all’emergenza infortuni che sta colpendo i rossoneri.

Milan, 4-3-3 e Calabria mezzala

L’ultimo calciatore a fermarsi, in ordine di tempo, è Andrea Bertolacci, che sarebbe stato tra i candidati più concreti ad una maglia da titolare per la sfida. Invece, un’infiammazione ai tendini del flessore non lo mette in condizioni ottimali per scendere in campo sabato pomeriggio. Per questo motivo, Gattuso non l’ha nemmeno inserito nella lista dei convocati e vi ha inserito invece Brescianini della Primavera. L’allenatore dovrebbe optare per un 4-3-3 con il centrocampo inedito composto da Calabria, José Mauri e Calhanoglu, in considerazione anche delle assenze per squalifica di Kessié e Bakayoko, che nelle ultime uscite avevano fatto coppia nel reparto. In difesa, davanti a Donnarumma, ci sarà la linea a quattro composta da Abate, Zapata, Romagnoli e Rodriguez. Il tridente offensivo sarà composto da Suso e Castillejo che supporteranno sugli esterni l’azione di Gonzalo Higuain.

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Calabria, José Mauri, Calhanoglu; Suso, Higuain, Castillejo. All. Gattuso.

Fiorentina, tornano Veretout e Milenkovic

Se da un lato l’infermeria del Milan continua a riempirsi, quella della Fiorentina contestualmente si svuota. Stefano Pioli, infatti, potrà contare sul ritorno in campo di Jordan Veretout e Nikola Milenkovic, oltre al recupero di Edmilson Fernandes. I viola dunque torneranno con la solita difesa, con il serbo e Biraghi sugli esterni, e Pezzella e Vitor Hugo al centro, davanti a Lafont. A centrocampo confermato ancora Gerson, con Veretout e Benassi, con Edmilson che potrà essere impiegato a partita in corso. L’allenatore opterà per la continuità anche per quanto riguarda Kevin Mirallas, tra i calciatori più in forma del momento, che comporrà il tridente d’attacco con Simeone e Chiesa.

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Gerson, Veretout, Benassi; Chiesa, Simeone, Mirallas. All. Pioli.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche