Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
22 dicembre 2018

Spalletti dopo Chievo-Inter: "Poco cattivi, pari duro da accettare. Mercato? Impossibile migliorarci"

print-icon

L'allenatore nerazzurro ha commentato il pari contro il Chievo: "Ci manca un po' di cattiveria nei momenti giusti, abbiamo qualità e dobbiamo portare a casa i tre punti. Ora è difficile accettare un risultato così. Mercato di gennaio? È difficile migliorare una squadra come questa"

CHIEVO-INTER 1-1: GOL E HIGHLIGHTS

MAROTTA: "A GENNAIO NESSUN COLPO, MA A GIUGNO..."

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Sergio Pellissier ha gelato l'Inter proprio sul più bello, quando la gara sembrava fatta. Pareggio all'ultimo minuto, Chievo-Inter finisce 1-1. Non basta Perisic: "Ci manca un po' di cattiveria nei momenti giusti, siamo una squadra di qualità e dobbiamo portare a casa il risultato". Luciano Spalletti non ci sta, è amareggiato per il pareggio: "È difficile accettare un risultato come questo". Queste le sue parole nel post gara, intervistato da Sky Sport. 

"Noi poco cattivi, dobbiamo vincere gare così"

"È successo quello che accade sempre nelle gare con il Chievo, loro usano bene i due attaccanti e ci siamo fatti sorprendere. Bisogna lavorare meglio su queste cose, non siamo sempre cattivi come dovremmo essere. Abbiamo qualità, ma quando passiamo in vantaggio non dobbiamo sprecarlo, anzi. Dobbiamo portare a casa i tre punti!". Continua Spalletti: "Caratterialmente il livello ha fatto la differenza, ogni tanto facciamo delle scelte che sono il contrario di ciò che dovrebbero essere. Non diamo il massimo". 

"Mercato? Impossibile migliorarci"

Un commento anche sul prossimo mercato di gennaio: "È impossibile migliorare questa rosa con gli avanzi degli altri". Buona gara di Icardi nonostante il pari: "Ha fatto una cosa importante per la squadra. C'erano tanti giocatori in area, lui era nella direzione giusta e ha riconquistato una palla importante. Abbiamo avuto diversi palloni per fare gol. Quando siamo in vantaggio al limite dell’area, bisogna sfruttare l’occasione e chiudere l’azione”. Ottimo primo tempo, poi il crollo: "Squadra ordinata, ha fatto una buona partita. Nel secondo tempo con Lautaro abbiamo cercato di stare ancora più alti per chiudere la partita, abbiamo avuto le occasioni. Dobbiamo stare attenti nel finale di gara". 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi