Milan Fiorentina 0-1: gol e highlights. Decide un gran tiro di Chiesa

Terza partita consecutiva senza gol per i rossoneri, che perdono in casa contro la squadra di Pioli e vengono scavalcati in classifica dalla Lazio. Decide un gol di Chiesa nel secondo tempo

LE PAGELLE

GATTUSO: "MOMENTO COMPLICATO. HIGUAIN? FINCHÈ È QUI VA AIUTATO"

MILAN-FIORENTINA 0-1

73' Chiesa

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate (83' Conti), Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Calabria, Mauri (67' Cutrone), Calhanoglu; Suso, Higuain, Castillejo (67' Laxalt). All. Gattuso.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; E. Fernandes, Veretout, Benassi (86' Laurini); Chiesa, Simeone (88' Pjaca), Mirallas (61' Gerson). All. Pioli

Ammoniti: Pezzella (F), Vitor Hugo (F), E. Fernandes (F). Chiesa (F), Suso (M), Romagnoli (M), Laxalt (M)

1 nuovo post

Continua l'imbattibilità di Gigio Donnarumma, reduce da due clean sheet e finora inviolato: in questo primo tempo la Fiorentina non ha centrato lo specchio della sua porta

- di Redazione SkySport24
INTERVALLO: MILAN-FIORENTINA 0-0
- di Redazione SkySport24
FINE PRIMO TEMPO
- di Redazione SkySport24
44' - OCCASIONE MILAN! Salvataggio sulla linea di porta da parte di Milenkovic sulla conclusione di Calhanoglu
- di Redazione SkySport24
42' - AMMONITO VITOR HUGO: secondo cartellino giallo per la Fiorentina. Punita la sua scivolata su Calabria. Ora Pioli ha i due difensori centrali ammoniti
- di Redazione SkySport24
36' - PUNIZIONE MILAN: fallo di Vitor Hugo su Castillejo. Siamo sul versante offensivo di destra, Suso sul pallone
- di Redazione SkySport24
32' - AMMONITO PEZZELLA. Primo cartellino della partita. Fallo del capitano della Fiorentina su Calhanoglu
- di Redazione SkySport24
28' - OCCASIONE MILAN. Gran tiro dalla distanza di Ricardo Rodriguez! Bella la risposta di Lafont
- di Redazione SkySport24
27' - JOSE MAURI A TERRA: Mirallas ha sbracciato colpito al volto il centrocampista rossonero che stava gestendo un pallone. Poteva starci un cartellino giallo
- di Redazione SkySport24
18' - GRANDE OCCASIONE MILAN: scambio Calhanoglu-Suso, il turco entra in area e calcia da posizione ottimale. Tiro fuori dallo specchio
- di Redazione SkySport24

In questa partita festeggiano la 50ª presenza in Serie A Ricardo Rodríguez (tutte disputate da titolare), Veretout e Pezzella

- di Redazione SkySport24
6' - OCCASIONE MILAN: ancora Calhanoglu al tiro, questa volta però la sua conclusione è sbilenca. Palla a lato
- di Redazione SkySport24
3' - OCCASIONE MILAN: gran tiro di Calhanoglu da fuori area, il turco si coordina bene e calcia di prima sfruttando un passaggio orizzontale di Calabria. Lafont è ben piazzato e para senza problemi
- di Redazione SkySport24
PARTITI! Inizia Milan-Fiorentina
- di Redazione SkySport24
Dopo 13 mesi dell'era Gattuso, nell'immediato prepartita il mister ha chiamato a sé tutta la squadra e ha dato la carica al gruppo
 
 
- di Redazione SkySport24

Fiorentina in maglia verde, Milan con la classica divisa rossonera

- di Redazione SkySport24

Capitani a centrocampo: Romagnoli e Pezzella, si scambiano i gagliardetti e si giocano il campo

- di Redazione SkySport24

Squadre in campo allineate: a San Siro suona l'inno della Serie A

- di Redazione SkySport24

Adesso però le squadre sono nel tunnel di San Siro, concentriamoci sulla partita: arbitra Mariani

- di Redazione SkySport24

L'agente di Riccardo Montolivo, Giovanni Branchini, non si spiega il motivo per cui il suo assistito sia finito ai margini del Milan: "La decisione dell'allenatore di non prenderlo in considerazione va rispettata anche se ha oltrepassato i limiti della logica. Non voglio parlare di scorrettezza o mobbing, ma è difficile pensare che Montolivo sia diventato il ventisettesimo calciatore per qualità e affidabilità del Milan".

- di Redazione SkySport24

È crisi Milan. Solo 2 punti nelle ultime 3 partite di campionato, tre gare in cui i rossoneri non hanno mai trovato il gol. La difficoltà di andare a rete (1 gol realizzato nelle ultime 4, contando l'inutile marcatura di Zapata ad Atene) testimonia un periodo nero. Morale, il Milan a dicembre ha perso il quarto posto, è stato eliminato dalla fase a gironi di Europa League e deve convivere con il caso Higuaín. Il Pipita non fa gol da 55 giorni. La Fiorentina invece trova a San Siro la sua seconda vittoria di fila: era reduce dal successo sull'Empoli. Ma soprattutto, ritrova il gol di Federico Chiesa, che non segnava dal 22 settembre, contro la Spal. I viola salgono così a quota 25 punti (sorpassata l'Atalanta, sconfitta a Marassi dal Genoa).

I più letti