Milan Fiorentina 0-1: gol e highlights. Decide un gran tiro di Chiesa

Terza partita consecutiva senza gol per i rossoneri, che perdono in casa contro la squadra di Pioli e vengono scavalcati in classifica dalla Lazio. Decide un gol di Chiesa nel secondo tempo

LE PAGELLE

GATTUSO: "MOMENTO COMPLICATO. HIGUAIN? FINCHÈ È QUI VA AIUTATO"

MILAN-FIORENTINA 0-1

73' Chiesa

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate (83' Conti), Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Calabria, Mauri (67' Cutrone), Calhanoglu; Suso, Higuain, Castillejo (67' Laxalt). All. Gattuso.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; E. Fernandes, Veretout, Benassi (86' Laurini); Chiesa, Simeone (88' Pjaca), Mirallas (61' Gerson). All. Pioli

Ammoniti: Pezzella (F), Vitor Hugo (F), E. Fernandes (F). Chiesa (F), Suso (M), Romagnoli (M), Laxalt (M)

1 nuovo post

Continua l'imbattibilità di Gigio Donnarumma, reduce da due clean sheet e finora inviolato: in questo primo tempo la Fiorentina non ha centrato lo specchio della sua porta

- di Redazione SkySport24
INTERVALLO: MILAN-FIORENTINA 0-0
- di Redazione SkySport24
FINE PRIMO TEMPO
- di Redazione SkySport24
44' - OCCASIONE MILAN! Salvataggio sulla linea di porta da parte di Milenkovic sulla conclusione di Calhanoglu
- di Redazione SkySport24
42' - AMMONITO VITOR HUGO: secondo cartellino giallo per la Fiorentina. Punita la sua scivolata su Calabria. Ora Pioli ha i due difensori centrali ammoniti
- di Redazione SkySport24
36' - PUNIZIONE MILAN: fallo di Vitor Hugo su Castillejo. Siamo sul versante offensivo di destra, Suso sul pallone
- di Redazione SkySport24
32' - AMMONITO PEZZELLA. Primo cartellino della partita. Fallo del capitano della Fiorentina su Calhanoglu
- di Redazione SkySport24
28' - OCCASIONE MILAN. Gran tiro dalla distanza di Ricardo Rodriguez! Bella la risposta di Lafont
- di Redazione SkySport24
27' - JOSE MAURI A TERRA: Mirallas ha sbracciato colpito al volto il centrocampista rossonero che stava gestendo un pallone. Poteva starci un cartellino giallo
- di Redazione SkySport24
18' - GRANDE OCCASIONE MILAN: scambio Calhanoglu-Suso, il turco entra in area e calcia da posizione ottimale. Tiro fuori dallo specchio
- di Redazione SkySport24

In questa partita festeggiano la 50ª presenza in Serie A Ricardo Rodríguez (tutte disputate da titolare), Veretout e Pezzella

- di Redazione SkySport24
6' - OCCASIONE MILAN: ancora Calhanoglu al tiro, questa volta però la sua conclusione è sbilenca. Palla a lato
- di Redazione SkySport24
3' - OCCASIONE MILAN: gran tiro di Calhanoglu da fuori area, il turco si coordina bene e calcia di prima sfruttando un passaggio orizzontale di Calabria. Lafont è ben piazzato e para senza problemi
- di Redazione SkySport24
PARTITI! Inizia Milan-Fiorentina
- di Redazione SkySport24
Dopo 13 mesi dell'era Gattuso, nell'immediato prepartita il mister ha chiamato a sé tutta la squadra e ha dato la carica al gruppo
 
 
- di Redazione SkySport24

Fiorentina in maglia verde, Milan con la classica divisa rossonera

- di Redazione SkySport24

Capitani a centrocampo: Romagnoli e Pezzella, si scambiano i gagliardetti e si giocano il campo

- di Redazione SkySport24

Squadre in campo allineate: a San Siro suona l'inno della Serie A

- di Redazione SkySport24

Adesso però le squadre sono nel tunnel di San Siro, concentriamoci sulla partita: arbitra Mariani

- di Redazione SkySport24

L'agente di Riccardo Montolivo, Giovanni Branchini, non si spiega il motivo per cui il suo assistito sia finito ai margini del Milan: "La decisione dell'allenatore di non prenderlo in considerazione va rispettata anche se ha oltrepassato i limiti della logica. Non voglio parlare di scorrettezza o mobbing, ma è difficile pensare che Montolivo sia diventato il ventisettesimo calciatore per qualità e affidabilità del Milan".

- di Redazione SkySport24

È crisi Milan. Solo 2 punti nelle ultime 3 partite di campionato, tre gare in cui i rossoneri non hanno mai trovato il gol. La difficoltà di andare a rete (1 gol realizzato nelle ultime 4, contando l'inutile marcatura di Zapata ad Atene) testimonia un periodo nero. Morale, il Milan a dicembre ha perso il quarto posto, è stato eliminato dalla fase a gironi di Europa League e deve convivere con il caso Higuaín. Il Pipita non fa gol da 55 giorni. La Fiorentina invece trova a San Siro la sua seconda vittoria di fila: era reduce dal successo sull'Empoli. Ma soprattutto, ritrova il gol di Federico Chiesa, che non segnava dal 22 settembre, contro la Spal. I viola salgono così a quota 25 punti (sorpassata l'Atalanta, sconfitta a Marassi dal Genoa).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche