Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
29 dicembre 2018

Napoli-Bologna 3-2, doppietta di Milik e rete di Mertens. GOL E HIGHLIGHTS

print-icon

Il Napoli soffre, ma ritrova la vittoria battendo 3-2 il Bologna. Azzurri per due volte in vantaggio con una doppietta di Milik, la squadra di Inzaghi pareggia prima con Santander e poi con Danilo. A tre minuti dalla fine Mertens segna il gol decisivo con un gran destro da fuori area. Ancelotti torna a -9 dalla Juventus. Omaggio del San Paolo a Koulibaly: dieci mila maschere con il volto del difensore squalificato e tanti striscioni contro il razzismo

VIDEO. MERTENS DEDICA IL GOL A KOULIBALY

FOTO. AL SAN PAOLO TUTTI PER KOULIBALY

NAPOLI-BOLOGNA 3-2

15', 51' Milik (N), 37' Santander (B), 80' Danilo (B), 87' Mertens (N)

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Albiol, Maksimovic, Ghoulam (68' Mario Rui); Callejon (83' Ounas), Zielinski, Allan, Verdi (57' Fabian Ruiz); Milik, Mertens. All.: Ancelotti

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; De Maio, Danilo, Helander; Mattiello, Poli (79' Orsolini), Pulgar, Svanberg (71' Nagy), Dijks; Santander (42' Falcinelli), Palacio. All.: Filippo Inzaghi

Ammoniti: Malcuit, Allan, De Maio, Pulgar

Il Napoli non muore mai. Nonostante le tante assenze (cinque cambi rispetto alla sconfitta di San Siro), nonostante le pesanti squalifiche di Insigne e Koulibaly, la squadra di Ancelotti resta in partita fino alla fine contro un Bologna capace di pareggiare per ben due volte. A tre minuti dalla fine ci pensa Mertens a chiudere una settimana piena di polemiche e a riportare l’attenzione sul campo di gioco, dove il Napoli batte la squadra di Pippo Inzaghi per 3-2. Il match sembrava sotto controllo per il Napoli dopo il gol di Milik al 15’, bravo a concludere in mezzo a due difensori facendosi spazio di forza. Il Bologna reagisce al 37’ con un grande stacco di Santander, che manda in rete dopo una spizzata di Palacio. Al 51’ Milik trova nuovamente il vantaggio (doppietta personale) con un colpo di testa imperioso che sovrasta Mattiello. Il Napoli a quel punto abbassa il ritmo, sentendosi forse già sicuro della vittoria. Il Bologna non ci sta e all’80’ trova ancora il pareggio, ancora una volta con un colpo di testa, questa volta di Danilo. Sembra una beffa per gli uomini di Ancelotti, ma il giocatore simbolo degli azzurri prende la squadra sulle spalle e segna il gol decisivo a tre minuti dalla fine: Mertens parte dalla sinistra, si accentra e calcia forte con il destro, battendo Skorupksi (non perfetto nell’intervento). Il belga corre verso la telecamera e urla “Koulibaly”, dedicando il gol al compagno squalificato. Il modo migliore per chiudere il 2018, considerando anche le 10mila maschere con il volto del difensore senegalese con cui il San Paolo ha voluto idealmente abbracciare il proprio beniamino. Tutti uniti contro il razzismo. Con questo successo Ancelotti torna a -9 dalla Juventus capolista e a +5 sull'Inter terza in classifica.

21:26 29 dic
21:26 29 dic
19:56 29 dic
FINISCE IL MATCH! IL NAPOLI HA VINTO 3-2
19:50 29 dic
87' - GOL DEL NAPOLI! HA SEGNATO MERTENS! L'attaccante belga parte dalla sinistra, si accentra e prova la conclusione con un tiro di destro forte e angolato. La conclusione a rasoterra batte Skorupski, che non è perfetto nell'intervento
19:49 29 dic
83' - ULTIMO CAMBIO NEL NAPOLI. Fuori Callejon, dentro Ounas per l'assalto finale
19:42 29 dic
80' - PAREGGIO DEL BOLOGNA! GOL DI DANILO! La squadra di Inzaghi trova ancora una volta il gol con un colpo di testa su calcio di punizione. Pulgar si occupa del cross, stacco imperioso di Danilo al centro dell'area, che colpisce bene il pallone battendo Meret.
19:41 29 dic
78' - Tocco dolce di Milik al limite dell'area, un passaggio con il contagiri che libera Mertens al centro dell'area. Il belga sbaglia incredibilmente solo davanti a Skorupski, ma Calvarese aveva fermato tutto per fuorigioco di Mertens.
19:37 29 dic
72' - Buona azione del Napoli sulla sinistra. Mario Rui trova Milik in area. Il Polacco controlla il pallone e serve Mertens, che calcia di prima intenzione dando uno strano effetto alla conclusione. Il tiro termina fuori.
19:34 29 dic
71' - SECONDO CAMBIO NEL BOLOGNA. Esce Svanberg, entra Nagy
19:30 29 dic
68' - SECONDO CAMBIO NEL NAPOLI. Esce Ghoulam, dentro al suo posto Mario Rui
19:29 29 dic
67' - Fabian Ruiz riceve il pallone al limite dell'area, aspetta l'inserimento di Milik sulla sinistra e lo serve: l'attaccante polacco calcia con il sinistro, da posizione molto defilata, la conclusione viene deviata da Skorupski con il piede destro
19:27 29 dic
64' - CURIOSITA' STATISTICA. Arkadiusz Milik ha segnato sei gol nelle ultime cinque partite di campionato, tanti quanti nelle precedenti 16 gare.
19:26 29 dic
62' - Grande palla in profondità di Allan: il lancio del brasiliano sulla destra trova l'inserimento perfetto di Malcuit, il francese crossa di prima intenzione, ma non c'è nessun giocatore del Napoli in area pronto a raccogliere l'assist
19:20 29 dic
57' - CAMBIO NEL NAPOLI. Esce l'ex Verdi ed entra Fabian Ruiz Prestazione sottotono di Verdi.
19:18 29 dic
55' - CURIOSITA' STATISTICA. Milik ha segnato 10 gol in questo campionato, tanti quanti quelli realizzati nei due precedenti campionati italiani messi assieme.
19:13 29 dic
51' - GOL DEL NAPOLI! HA SEGNATO ANCORA MILIK! La squadra di Ancelotti torna in vantaggio con un'azione sulla destra. Cross morbido di Malcuit, Milik vince il duello fisico con Mattiello a centro area e di testa batte Skorupski. Doppietta per il polacco.
 
 
19:13 29 dic
49' - OCCASIONE PER IL NAPOLI. Calcio d'angolo per la squadra di Ancelotti, Helander tocca il pallone di testa senza riuscire tuttavia ad allontanarlo dall'area. Callejon raccoglie la palla, ma da due passi calcia addosso a Skorupski
19:09 29 dic
47' - Mertens si incarica della battuta del calcio di punizione. La sua conclusione con il destro da 25 metri finisce alta, ben lontana dall'incrocio.
19:08 29 dic
46' - De Maio trattiene Mertens sulla trequarti, ammonizione per il difensore del Bologna
19:08 29 dic
INIZIA LA RIPRESA

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi