Zambrotta: "La Juve ha CR7, ma ora l'Inter ha Marotta. Nazionale? Non direi di no"

Serie A

Il campione del mondo in esclusiva a Sky Sport: "La Juventus ha acquistato CR7 per vincere, ma anche l'Inter ha preso una figura importante come Marotta. Nazionale? A una chiamata di Mancini non direi di no. Gattuso ha bisogno di tempo al Milan, può andare in Champions League"

DZEKO BOMBER D'EUROPA NEL 2018: LE FOTO

BUFFON: "QUANDO HO AFFRONTATO IL FIGLIO DI CHIESA HO PENSATO DI SMETTERE"

La Juventus sta dominando in Italia e sogna la Champions League, ancor di più dopo l'arrivo in estate di Cristiano Ronaldo. I bianconeri hanno 9 punti sul Napoli e 14 sull'Inter, che sta lavorando per ritornare a lottare nei prossimi anni per lo scudetto. I nerazzurri hanno inserito una figura importante a livello dirigenziale come Marotta e, per giugno, hanno praticamente in pugno Godìn: altri passi importanti per un'ulteriore crescita. Di questi aspetti ne ha parlato, in un'intervista esclusiva a Sky Sport, Gianluca Zambrotta: "La Juventus è una società sempre attiva sul mercato, ha preso Cristiano Ronaldo non soltanto per un aspetto di marketing ma anche per i risultati, soprattutto in Champions League. Ma non bisogna dimenticare che l'Inter ha acquistato una pedina importante come Marotta, che può fare grandi cose anche al di fuori del rettangolo di gioco".

"Alla Nazionale non direi mai di no"

Zambrotta, oltre ai tanti successi nei vari club, è stato ovviamente uno dei grandi eroi di Berlino, campione del mondo nel 2006 con l'Italia di Marcello Lippi. E si sta anche parlando di un suo possibile ritorno in Nazionale, come vice di Roberto Mancini: "L'unico contatto che ho avuto con la FIGC è stato nel Consiglio Federale, a cui partecipo una volta al mese. Ma se dovesse arrivare questa chiamata, alla Nazionale non direi mai di no. E poi da un grande allenatore come Mancini si può solo imparare".

"Milan, Gattuso ha bisogno di tempo"

Infine, un parere anche sul Milan: "Ho sempre ripetuto che bisogna dare tempo a Gattuso di lavorare. In questo momento si trovano a un punto dalla Champions League e non bisogna dimenticare che hanno avuto tantissimi infortunati, che stanno recuperando piano piano. Gattuso avrà modo di riavere tutti i calciatori a disposizione, con l'opportunità di rinforzare la rosa sul mercato. Ha quindi la possibilità di lottare per la zona Champions assolutamente".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport