Milan, Paquetà è tornato in Italia: "Kakà idolo, sogno di imitarlo"

Serie A
Foto Twitter Globoesporte

Con un volo dal Brasile è atterrato alla Malpensa il neo acquisto del Milan, pagato 35 milioni di euro più bonus al Flamengo: "Kakà è stato uno dei miei idoli, vorrei fare bene come ha fatto lui. Sarebbe un sogno"

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

MILAN, UFFICIALE L'ACQUISTO DI PAQUETA' 

Lucas Paquetà è arrivato a Milano. Accompagnato dal padre Marcelo, la madre Cris, il fratello Matheus e la moglie Duda, come testimoniano le stories su Instagram pubblicate dal Milan sul proprio account ufficiale, è sbarcato domenica mattina all'aeroporto di Malpensa il principale colpo di mercato dei rossoneri. Con loro c'era anche il dirigente milanista Leonardo, poi il gruppo si è spostato in un albergo del capoluogo lombardo mentre domani il calciatore e i suoi familiari visiteranno alcune abitazioni, per sceglierne una. Martedì infine è in programma la presentazione ufficiale da parte del Milan, che ha acquistato per 35 milioni di euro il 21enne talento del Flamengo, al quale è stata assegnata la maglia numero 39.

Paquetà: "Kakà il mio idolo, vorrei fare bene come lui al Milan"

In precedenza, sabato prima della partenza dall'aeroporto Tom Jobim di Rio de Janeiro, Paquetà aveva salutato gli altri parenti e amici, commuovendosi fino alle lacrime. Per l'ex Flamengo un paragone piuttosto scomodo, con uno che al Milan ha fatto la storia: "Kakà e' stato uno dei miei idoli - aveva detto - e il mio sogno è di riuscire bene nel Milan come ha fatto lui anche se non è il caso di fare paragoni. Vorrei fare il mio lavoro nel miglior modo possibile".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport