Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
06 gennaio 2019

Milan, Paquetà è tornato in Italia: "Kakà idolo, sogno di imitarlo"

print-icon

Con un volo dal Brasile è atterrato alla Malpensa il neo acquisto del Milan, pagato 35 milioni di euro più bonus al Flamengo: "Kakà è stato uno dei miei idoli, vorrei fare bene come ha fatto lui. Sarebbe un sogno"

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

MILAN, UFFICIALE L'ACQUISTO DI PAQUETA' 

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Lucas Paquetà è arrivato a Milano. Accompagnato dal padre Marcelo, la madre Cris, il fratello Matheus e la moglie Duda, come testimoniano le stories su Instagram pubblicate dal Milan sul proprio account ufficiale, è sbarcato domenica mattina all'aeroporto di Malpensa il principale colpo di mercato dei rossoneri. Con loro c'era anche il dirigente milanista Leonardo, poi il gruppo si è spostato in un albergo del capoluogo lombardo mentre domani il calciatore e i suoi familiari visiteranno alcune abitazioni, per sceglierne una. Martedì infine è in programma la presentazione ufficiale da parte del Milan, che ha acquistato per 35 milioni di euro il 21enne talento del Flamengo, al quale è stata assegnata la maglia numero 39.

Paquetà: "Kakà il mio idolo, vorrei fare bene come lui al Milan"

In precedenza, sabato prima della partenza dall'aeroporto Tom Jobim di Rio de Janeiro, Paquetà aveva salutato gli altri parenti e amici, commuovendosi fino alle lacrime. Per l'ex Flamengo un paragone piuttosto scomodo, con uno che al Milan ha fatto la storia: "Kakà e' stato uno dei miei idoli - aveva detto - e il mio sogno è di riuscire bene nel Milan come ha fatto lui anche se non è il caso di fare paragoni. Vorrei fare il mio lavoro nel miglior modo possibile".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi