Cristiano Ronaldo, prima il Chievo poi il fisco: martedì in tribunale a Madrid per il processo per evasione fiscale

Serie A

Dopo la partita di stasera contro il Chievo, l'attaccante della Juventus partirà per Madrid. Ronaldo comparirà nell'udienza del processo per evasione fiscale. Secondo quanto riportato da El Mundo, dovrebbe accettare il patteggiamento: una sanzione da 18,8 milioni di euro e 24 mesi di reclusione, limite che non prevede l'ingresso in carcere

JUVE-CHIEVO LIVE

Un doppio impegno ravvicinato per Cristiano Ronaldo in questo inizio di settimana. Questo lunedì sera contro il Chievo all'Allianz Stadium di Torino e martedì a Madrid per processo per evasione fiscale di cui è chiamato a rispondere. Dopo il match contro il Chievo, infatti, Ronaldo partirà per la Spagna: secondo quanto rivela El Mundo, infatti, il giocatore dovrebbe presentarsi domani presso la Sezione numero 17 dell'Audiencia Provincial di Madrid, per chiudere la sua diatriba fiscale per il caso aperto nel 2016 dalle rivelazioni di Football Leaks sul mancato pagamento di alcune imposte relative ai diritti di immagine. Si tratterebbe di un'evasione da 14,7 milioni di euro con 4 violazioni commesse tra il 2011 e il 2014.

Pur negando ogni addebito, e scagionando il suo agente Jorge Mendes da ogni responsabilità, sempre secondo El Mundo, il giocatore avrebbe deciso di accettare un patteggiamento: 18,8 milioni di euro come sanzione economica e due anni di reclusione. Il patteggiamento permetterebbe a Ronaldo di ridurre la multa di due terzi e di contenere entro i 24 mesi (limite per chi è incensurato di finire in prigione) la condanna, così come aveva fatto Leo Messi in una situazione simile limitando, a sua volta, la condanna a 21 mesi. 

Sempre secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo, Ronaldo avrebbe chiesto di non presenziare al processo (richiesta negata) e in seconda istanza di poter entrare dal garage del tribunale per evitare l'esposizione mediatica. Negli ultimi anni sono stati numerosi gli sportivi sanzionati dal fisco spagnolo: oltre al già citato Messi anche Di Maria, Falcao, Marcelo, Mourinho e Ricardo Carvalho.
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport