Torino-Inter, le probabili formazioni

Serie A

Il Torino ospita l'Inter in un match valido per la 21^ giornata di Serie A. La sfida è in programma domenica 27 gennaio alle 18.00 (diretta Sky Sport Serie A). All'andata a San Siro la partita terminò 2-2: nel primo tempo le reti di Perisic e de Vrij, nel secondo quelle di Belotti e Meitè

TORINO-INTER LIVE

Nella seconda giornata del girone di ritorno è in programma la sfida tra Torino e Inter. Allo Stadio Olimpico Grande Torino domenica 27 gennaio alle 18.00 sono in palio punti importanti per le ambizioni delle due squadre. Quella di Mazzarri nello scorso turno ha perso 3-2 in trasferta contro la Roma e si trova attualmente all'undicesimo posto in classifica con 27 punti. I nerazzurri allenati da Spalletti nella 20^ giornata sono stati fermati dal Sassuolo sullo 0-0 a San Siro. Il match d'andata, giocato a Milano il 26 agosto 2018 terminò 2-2 con le reti di Perisic, de Vrij, Belotti e Meitè.

La probabile formazione del Torino

Walter Mazzarri dovrebbe scegliere il 3-5-2 come sistema di gioco nella partita contro l'Inter. In difesa l'allenatore dei granata recupera Izzo, squalificato la scorsa settimana contro la Roma. Davanti a Sirigu giocheranno quindi l'ex difensore del Genoa, N’Koulou e Djidji. A centrocampo sulle fasce ci saranno De Silvestri e Ola Aina, mentre in mezzo al campo spazio a Baselli (che ha recuperato dall'infortunio al ginocchio sinistro), Rincon e Ansaldi. In attacco Zaza favorito su Iago Falque per affiancare Belotti. 

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, N'Koulou, Djidji; De Silvestri, Baselli, Rincon, Ansaldi, Ola Aina; Zaza, Belotti. Allenatore: Mazzarri.

La probabile formazione dell'Inter

Luciano Spalletti affronterà la trasferta di Torino con il 4-3-3. In porta Handanovic, linea difensiva formata da D'Ambrosio, de Vrij, Skriniar e Asamoah. Vecino, Brozovic e Nainggolan (in ballottaggio con Borja Valero). Tridente composto da Candreva, Icardi e Joao Mario. Rispetto al pareggio contro il Sassuolo della scorsa settimana quindi la novità potrebbe essere rappresentata dalla presenza dal primo minuto di Nainggolan, oltre a Candreva e Joao Mario che agiranno a supporto di Icardi. Non convocati Vrsaljko e Keita.

Inter (4-3-3): Handanovic; D'Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic, Nainggolan; Candreva, Icardi, Joao Mario. Allenatore: Spalletti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport