Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
29 gennaio 2019

Bologna, Mihajlovic si presenta: "Sono convinto, possiamo salvarci"

print-icon

Dopo dieci anni Sinisa Mihajlovic torna a Bologna, dove nel 2008-2009 iniziò la sua carriera da allenatore: "Trovo una squadra più forte di quella che allenai all'epoca, che per le qualità che ha non merita la posizione in cui si trova. Per questo credo alla salvezza"

MERCATO LIVE: TUTTE LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

MIHAJLOVIC, TEN YEARS CHALLENGE A BOLOGNA: FOTO

1 nuovo post
LIVE
Nuovi post:
Si conclude la conferenza di Mihajlovic.
- di ninocr
Edera può dare una mano?
Non mi piace parlare di giocatori che non alleno.
- di ninocr

Mihajlovic interviene su una domanda al mercato di gennaio rivolta a Bigon: "Prendere tanto per prendere qualcuno non serve a un c***o e sono il primo a dirlo, a parte la Fiorentina che ha preso Muriel nessuna squadra ha preso un giocatore che possa fare la differenza. Che poi può succedere quello che capitò a me alla Sampdoria, che vidi Soriano che non giocava e io ci puntai subito. Dovrò analizzare bene quello che ho a disposizione in squadra".

- di ninocr
Ha già deciso a chi affidare la fascia di capitano?
Io non l'ho mai deciso, ho sempre lasciato la scelta alla squadra o alla società. Non è una cosa importante. Anche perché quando giocavo, capitava più spesso che venissi ascoltato io che il capitano.
- di ninocr
Ha riscontrato paura e timidezza nella squadra: avere la trasferta con l'Inter può essere uno stimolo in più?
Per noi sono tutte importanti, prepareremo ogni partita allo stesso modo. Proveremo a prendere alti gli avversari con la difesa alta. Mi rendo conto che ci voglia tempo, ma non ne abbiamo e dobbiamo essere bravi a mettere in campo tutto quello che proviamo in settimana. Per me è importante la prestazione, non il risultato che poi arriva. Dobbiamo essere bravi a sfruttare il momento non facile dell'Inter.
- di ninocr
Destro qui ha avuto un percorso complicato: può essere messo nel cuore del progetto?
Gli ho parlato oggi, mi sono informato su di lui: per me è incredibile che un giocatore con le sue qualità non riesca a giocare. Gli ho detto ciò che mi hanno riferito su di lui. Nel mio modo di vedere il calcio lui sarebbe ideale, ma dipende molto da lui. Mi ha fatto un'ottima impressione e mi ha detto che nessuno gli aveva detto cose di questo tipo. Io sono un tipo sincero, dico le cose come stanno nel bene e nel male. Se si allena bene ogni giorno per me è titolare.
- di ninocr
Che differenze ci sono tra 10 anni fa e oggi?
In quella squadra c'era Di Vaio che era capocannoniere, Ventola che sembrava un fenomeno in allenamento e poi quando lo mettevo pensavo "ma come c***o è possibile che giochi così". Poi c'era Marazzina che era forte ma non giocava spesso, Adailton che era un altro che in allenamento era fenomenale e invece in partita non era lo stesso. Questa squadra qualitativamente vale di più della posizione in cui si trova, ed è meglio di quella di 10 anni fa.
- di ninocr
I tifosi hanno vissuto un girone d'andata difficile: che messaggio si sente di dare?
Conosco i tifosi bolognesi, spero che ci stiano vicino ma sono consapevole che dobbiamo essere noi a farli applaudire. Se vedranno una squadra coraggiosa, che gioca per vincere, potrà andare meglio. Comunque sono sempre stati vicino, se hanno fischiato è stato solo dopo le partite. Ma siamo noi che col nostro impegno e la nostra voglia dobbiamo dare trasporto ai tifosi.
- di ninocr
La squadra sta avendo problemi sui calci piazzati, è un aspetto allenabile?
Le palle inattive vengono tirate bene, a Napoli si è segnato due volte così. La squadra mi sembra fisicamente a posto, Pulgar e Orsolini calciano bene, così come Sansone e i difensori sono grossi. A Torino stavamo messi peggio, solo Ljajic sapeva calciarle. Sicuramente è una dote, ma si può migliorare: lavoreremo anche su quello perché una risorsa importante per far gol.
- di ninocr
Soriano è esploso con lei alla Samp, può giocare trequartista in qualche modo?
Soriano può fare l'interno di centrocampo come il trequartista e qualche volta l'ho messo trequartista in un 4-3-3. Possiamo cambiare modulo durante la partita senza cambiare nessuno.
- di ninocr
Ripartirà dal 4-3-3?
Penso che si possa fare con questa squadra, a partita in corso anche il 4-2-3-1. Come detto, a me piace la squadra offensiva. Mi rendo conto che è molto difficile e diverso rispetto a prima, ma preferisco giocare e prendere dei rischi. Lavoreremo su questi due moduli, anche se comunque sono relativi perché conta l'atteggiamento.
- di ninocr
Quanto ci hai messo per accettare la proposta?
Ci siamo trovati subito, Fenucci mi ha contattato a telefono e ne abbiamo parlato. Avrei preferito venire prima, ma questa situazione mi piace perché è difficile e le cose facili non mi hanno mai attizzato molto. Quando ho capito di potercela fare, ho accettato subito e ci credo davvero. Ieri ho conosciuto il presidente, mi sembra troppo bravo: è troppo umile, non ho mai visto un presidente così. Se non ce la dovessimo fare, mi dispiacerebbe per lui. Sarà un motivo in più.
- di ninocr
Cosa è successo allo Sporting?
Hanno voluto fare un dispetto al precedente presidente, io se firmo un contratto lo faccio con una società e non con un presidente. Avevo voglia di cambiare, nonostante ci fosse qualche difficoltà. Andremo in tribunale con questa storia, ma sono fatti loro. Mi ha fatto male perché non c'entravo nulla, ero andato lì con i migliori propositi.
- di ninocr
In questi 10 anni è diventato l'allenatore che sognava di diventare? È più difficile salvare questo Bologna o quello di un tempo?
Sicuramente è migliorato il carattere, ora sono più riflessivo. Sono 10 anni che alleno e ho cambiato molto, sono contento della mia carriera. Qualche volta sono stato esonerato, forse a volte sono andato in società complicate. Ma di certo ho fatto meglio dei miei predecessori e chi mi ha succeduto ha fatto peggio: è stato sempre così.
- di ninocr
Pensi di aver bisogno di qualcosa dal mercato?
Non mi piace parlare di mercato, io ho già parlato con la società e loro sanno se e come sarà il caso di intervenire. Chiaramente per me che arrivo a due giorni dalla fine del mercato è diverso, perché ciò che si vede da fuori non è sempre quello che poi si riscontra ogni giorno in allenamento. Se ci dovesse essere bisogno di qualcosa, faremo di tutto per farla.
- di ninocr
Perché venire qui? Che idea di Bologna hai?
Sono stato qui tanti anni fa e si sta benissimo, la mia famiglia ha avuto molto piacere nel tornare qui. La gente è molto gentile. Io sono stato molto bene, nonostante le incomprensioni che ci furono. Mi è rimasto un bel ricordo della città e della società. La mia idea iniziale era quella di andare all'estero, negli ultimi 6 mesi avevo avuto proposte dall'Italia per cominciare la stagione. Alla fine è arrivata questa proposta e avevo tanta voglia di lavorare. Sono convinto che questa squadra si possa salvare. È molto difficile ma sono fiducioso e ne sono certo. Ho parlato con la squadra, bisogna fare tutto in fretta: ho chiesto grande disponibilità e concentrazione per mettere subito in pratica ciò che dico loro. Con l'ultima partita è stato toccato il fondo e ora possiamo solo crescere. Dobbiamo restare sereni e fare le cose per bene, infondere fiducia e coraggio perché a me piace giocare per vincere e mai per non perdere. Voglio un rapporto leale con i miei giocatori. Il primo passo è stato fatto, ora bisognerà lavorare gradualmente giorno per giorno. Ho spiegato loro ciò che mi aspetto. Le mie squadre devono avere coraggio, giocare allo stesso modo contro qualsiasi avversario. Dobbiamo preoccuparci molto più di noi che dell'avversario, essere molto più aggressivi e spostare il baricentro 20-25 metri più avanti. Tutti devono sacrificarsi. Lavoriamo, sono fiducioso.
- di ninocr

Bologna Fc 1909

Bologna Fc 1909 added a new photo.
- di ninocr

Bologna, il saluto di Inzaghi: "C’è rammarico"

Leggi su Sky Sport l'articolo Bologna, il saluto di Inzaghi: "C’è rammarico"
- di ninocr

Mihajlovic dovrà lavorare molto sulla fase offensiva: con sole 16 reti realizzate, il Bologna è insieme al Frosinone il peggior attacco del campionato.

- di ninocr

Pippo Inzaghi intanto ha salutato il Bologna con un post su Instagram: "C'è rammarico e delusione per la situazione. Auguro ogni bene".

- di ninocr

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi