22^ giornata di serie A, tutto quello che non sapete: numeri e curiosità

Serie A

Sabato torna in campo la Serie A, i big match sono Napoli-Sampdoria e Roma-Milan. Quello che c'è da sapere e alcune curiosità sulla 22^ giornata di campionato

CAGLIARI-ATALANTA LIVE

Empoli-Chievo (sabato 2 febbraio, ore 15.00 - Sky Sport)

Sabato il Castellani di Empoli ospita un Chievo che non ha nulla da perdere, mentre ai padroni di casa, reduci da 4 sconfitte e un pareggio negli ultimi 5 incontri di campionato, serve una vittoria per avvicinarsi all'Udinese e allontanarsi il più possibile dalla zona retrocessione. Sono 9 i punti che separano le due squadre ma solo 3 le posizioni in classifica. Nei precedenti tra le due squadre si notano alcune curiosità, per esempio il Chievo non ha subito gol in nessuna delle ultime tre partite di Serie A contro l’Empoli: l'ultimo gol dei toscani risale al gennaio 2016. Inoltre, L'Empoli ha vinto tre dei 15 incontri di Serie A contro il Chievo, tutti in casa: completano il quadro in Toscana due pareggi e due successi veneti. L'Empoli viene da una striscia di tre sconfitte casalinghe di fila in Serie A, non ha mai inanellato una serie più lunga tra le mura amiche nella competizione.

Napoli-Sampdoria (sabato 2 febbraio, ore 18.00 - Sky Sport)

Al San Paolo si affrontano due squadre alla ricerca di un risultato utile fondamentale per il campionato. Nelle ultime cinque giornate, sia il Napoli che la Sampdoria hanno ottenuto gli stessi risultati: 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta, anche se in ordine diverso. Chi avrà la meglio? Sarà sicuramente un incontro da non perdere quello tra la squadra di Ancelotti, che cerca di non perdere ulteriore terreno dalla Juve dopo il pari col Milan, e i doriani, a un solo punto di distanza dal quinto posto occupato dalla Roma. Con il successo per 3-0 nella sfida d'andata la Sampdoria ha interrotto una striscia di 14 partite senza successi contro il Napoli in Serie A: non vince sia l'andata che il ritorno contro i partenopei nel massimo campionato dalla stagione 1997/98. Il Napoli è imbattuto da 16 incontri casalinghi in Serie A (13V, 3N), più di ogni altra squadra nella competizione.

Juventus-Parma (sabato 2 febbraio, ore 20.30 - DAZN)

Reduce da una disfatta sorprendente per 3-0 contro l'Atalanta nei quarti di Coppa Italia, la Juve è in cerca di un pronto riscatto in campionato, dove è ancora imbattuta e che guida con 11 punti di vantaggio sul Napolo. Da quando si è trasferita allo Stadium, la Juventus ha vinto tutte le quattro sfide disputate a Torino contro il Parma in Serie A, con un punteggio complessivo di 15-2. Dalla stagione 2009/10 il Parma ha ottenuto quattro successi contro la Juventus in Serie A: nel periodo solo Napoli (sei) e Milan (cinque) ne contano di più. Considerando soltanto i primi tempi di questa Serie A, Juventus (40) e Parma (38) sarebbero rispettivamente al primo e secondo posto della classifica di questo campionato.

SPAL-Torino (domenica 3 febbraio, ore 12.30 - DAZN)

Lo stadio Paolo Mazza di Ferrara ospiterà il Torino di Mazzarri per il primo incontro domenicale della 22^ giornata di Serie A. La squadra biancoblu fino a questo momento ha segnato 19 gol in campionato, 7 sono di Andrea Petagna che non sarà in campo per la squalifica. Al posto suo, dovrebbe esserci l'ex toro Antenucci ad affiancare Alberto Paloschi. Il Torino è imbattuto da 11 partite di Serie A contro la SPAL, dalla sconfitta per 0-2 nel febbraio 1963. Da allora sette successi granata e quattro pareggi. Quattro delle cinque vittorie in Serie A della SPAL sul Torino sono arrivate proprio in casa degli emiliani, tutte tra il 1956 e il 1963. La SPAL non ha vinto nessuna delle ultime otto sfide in casa in campionato, pareggiando tuttavia tutte le ultime cinque. Nonostante il Torino abbia perso solo una delle ultime 13 trasferte di Serie A, non trova il successo fuori casa dal 4-1 contro la Sampdoria dello scorso novembre.

Genoa-Sassuolo (domenica 3 febbraio, ore 15.00 - Sky Sport)

Nella gara d’andata tra Genoa e Sassuolo sono stati segnati otto gol, tanti quanti quelli realizzati nelle precedenti sei sfide tra queste due squadre in Serie A. Il Genoa ha vinto tre dei cinque incontri casalinghi di Serie A contro il Sassuolo. Il Genoa è rimasto a secco nelle ultime due gare interne di campionato, l’ultima volta che i rossoblu hanno registrato una serie più lunga (tre) è stata tra il novembre 2010 e gennaio 2011. Il Sassuolo ha mantenuto la porta inviolata in cinque delle ultime otto trasferte di Serie A; nessuna squadra ha fatto meglio nei cinque maggiori campionati europei nello stesso intervallo temporale (a quota cinque anche Liverpool e Tottenham). Il Genoa è la squadra che ha subito più gol nel corso delle prime frazioni di questa Serie A (21); tuttavia il Sassuolo ha segnato sei delle ultime otto reti nella competizione nella ripresa. Il Genoa ha perso cinque delle 12 sfide nelle quali ha segnato il primo gol in questa Serie A: primato negativo nel torneo in corso.

Udinese-Fiorentina (domenica 3 febbraio, ore 15.00 - DAZN)

Dopo il 7-1 rifilato alla Roma nei quarti di Coppa Italia, la Fiorentina sarà impegnata in trasferta al Friuli contro una Udinese determinata a rifarsi dall'1-0 subito contro i viola all'andata. La Fiorentina ha trovato il successo in tutte le ultime quattro sfide di campionato contro l’Udinese, parziale in cui la squadra friulana ha segnato un solo gol, nell'ottobre 2017 con Samir. L’Udinese ha raccolto solo 18 punti finora in 21 giornate di questa Serie A; l’ultima volta che ne ha ottenuti al massimo lo stesso numero a questo punto della stagione - considerando tre punti a vittoria - è stato nel 1989/90 (17), campionato che terminò con la retrocessione. L’Udinese è rimasta imbattuta in tre delle ultime cinque partite casalinghe di Serie A (2V, 1N), tante quante nelle precedenti 13 nella competizione. La Fiorentina non perde da sette trasferte in Serie A (2V, 5N); l’ultima volta che ha registrato una striscia più lunga senza sconfitte fuori casa nel corso dello stesso campionato è stata tra novembre 1997 e febbraio 1998 (otto).

Inter-Bologna (domenica 3 febbraio, ore 18.00 - Sky Sport)

La San Siro nerazzurra ospiterà domenica un incontro importante per i padroni di casa che non trovano la vittoria da due giornate consecutive. I ragazzi di Spalletti sfideranno un Bologna che ha collezionato tre sconfitte e due pareggi negli ultimi cinque incontri di campionato. Osservando i precedenti tra le due squadre si nota che l’Inter è imbattuta da nove incontri di Serie A contro il Bologna, parziale in cui ha collezionato cinque successi e quattro pareggi. Il Bologna ha conquistato soltanto un punto nelle ultime otto trasferte di Serie A in terra lombarda: 1-1 contro l’Inter nel settembre 2016. A rendere la partita più interessante è il fatto che l’Inter non prende gol in casa in Serie A da settembre (contro la Fiorentina): per la prima volta nella sua storia può chiudere otto gare interne di fila nello stesso campionato senza incassare gol.

Roma-Milan (domenica 3 febbraio, ore 20.30 - Sky Sport)

In seguito al successo nei quarti di Coppa Italia grazie alla doppietta del recente acquisto Piatek, il Milan volerà a Roma per affrontare i giallorossi in piena crisi e reduci da una batosta colossale subita a Firenze (7-1 per i viola) che ha messo in pesante discussione la posizione di Di Francesco. Il Milan ha vinto le ultime due gare di Serie A giocate contro la Roma. Tuttavia, i rossoneri non ottengono tre successi di fila in campionato contro i giallorossi dal 1996. La sfida tra Roma e Milan non termina in pareggio in Serie A da gennaio 2016: da allora quattro vittorie giallorosse sono state seguite da due successi rossoneri. Nelle ultime cinque sfide all'Olimpico in campionato tra Roma e Milan non si sono mai registrati più di due gol complessivi: due vittorie della Roma, due pareggi e un successo rossonero nel parziale.

Frosinone-Lazio (lunedì 4 febbraio, ore 19.00 - Sky Sport)

Separati da 19 punti in classifica, Frosinone e Lazio si incontreranno al Benito Stirpe nella prima partita di Serie A di lunedì e a penultima della giornata. I precedenti tra le due squadre mostrano una netta superiorità per la Lazio: il pareggio conquistato in casa nel febbraio del 2016 (0-0) è l’unico punto conquistato dal Frosinone nelle sei sfide contro squadre romane in Serie A (5P). Il Frosinone ha trovato il successo nell'ultimo match contro il Bologna: i ciociari non hanno mai vinto due partite di fila in Serie A. La Lazio ha vinto solo tre delle ultime 12 partite di campionato (5N, 4P) e solo una volta in questo parziale ha mantenuto la porta inviolata.

Cagliari-Atalanta (lunedì 4 febbraio, ore 21.00 - Sky Sport)

Il match di chiusura della 22^ giornata vede l'Atalanta, reduce da un'impressionante vittoria a Bergamo contro la Juventus (3-0 nel quarto di finale di Coppa Italia) scendere in campo all'Arena sarda. Il Cagliari ha vinto quattro delle ultime cinque sfide di Serie A contro l’Atalanta (1 sconfitta), non subendo alcun gol per ben tre volte in questo parziale. In casa il Cagliari ha vinto cinque delle ultime sette sfide contro l’Atalanta nel massimo campionato (1N, 1P), incluse le ultime due giocate in Sardegna, in cui non ha subito alcun gol. L’Atalanta ha conquistato 26 punti e segnato 38 gol (2,9 di media a match) nelle ultime 13 giornate: in questo parziale solo Juventus (35) e Napoli (30) hanno ottenuto più punti dei bergamaschi in Serie A. Le ultime sette gare in trasferta dell’Atalanta in Serie A hanno visto in media cinque gol ad incontro, record di reti in media nei cinque maggiori campionati europei in questo intervallo temporale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport