Inter, Moratti difende Icardi: "Mauro ottimo capitano. Decisione inutile"

Serie A
L'ex presidente dell'Inter Moratti (Getty)

L'ex presidente nerazzurro ammette di non condividere la gestione del caso Icardi: "Togliergli la fascia è stato un gesto inutile, tutto è stato messo in piazza e non è una bella cosa. Mauro è un ottimo capitano"

TUTTO SULL'INCONTRO FRA MAURO, WANDA E MAROTTA

Massimo Moratti non condivide la decisione presa dall'Inter di togliere la fascia di capitano a Mauro Icardi. A rivelarlo a Sportmediaset è proprio l'ex presidente nerazzurro: "Mi sembra una cosa inutile, a metà stagione, senza più la possibilità di vendere il giocatore e con degli obiettivi da raggiungere non so che vantaggi possa portare. E' una situazione che allontana il giocatore dal club e il club dal giocatore. Come è stata gestita la situazione? 'È  colpa mia, è colpa sua, è colpa tua'. Tutto è stato reso pubblico, è  stato messo tutto in piazza e questo non è bello", ha affermato Moratti. Che poi ha aggiunto: "Se rimpiango Bergomi e Zanetti? Ho trovato un ottimo capitano anche Icardi, Mauro ha sempre giocato con entusiasmo, serietà e professionalità. Non ho niente da dire su di lui", ha proseguito l’ex presidente dell'Inter. "Cosa avrei fatto io? Non conosco i presupposti, quindi non posso capire le motivazioni per cui è stata presa la decisione. Ci saranno ragioni, strategie interne in cui io non posso entrare", ha concluso Massimo Moratti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport