Torino, Sirigu è da record: 557 minuti di imbattibilità

Serie A

Il portiere granata supera Luciano Castellini, fermo a 517 minuti nella stagione 1976/77. Per la squadra di Mazzarri sesta partita senza prendere gol: anche in questo caso, un record di quella leggendaria squadra è a portata di mano

ASTORI, L'EMOZIONANTE LETTERA DEI GENITORI

I PORTIERI CON MENO GOL SUBITI IN SERIE A

TORINO: CALENDARIO - RISULTATI - NEWS

Salvatore Sirigu entra nella storia del Torino. Il portiere granata infatti, con il sesto clean sheet consecutivo, ha portato a 557 i minuti di imbattibilità superando così i 517 minuti di Luciano Castellini, il portiere dell'ultimo Torino Campione d'Italia nella stagione 1976/77. Sirigu non subisce gol dal 19 gennaio 2019, cioè dalle tre reti segnate da Zaniolo, Kolarov ed El Shaarawy in quel Roma-Torino 3-2. Da allora, saracinesca abbassata contro Inter, Spal, Udinese, Napoli, Atalanta e Chievo; una striscia di imbattibilità firmata anche con un rigore parato a De Paul nel match interno contro l'Udinese. Davanti a Sirigu ci sarebbe Valerio Bacigalupo, il leggendario portiere del Grande Torino, che però fece il proprio record (690 minuti di imbattibilità) nella stagione 1945/46, un campionato che non viene considerato nelle statistiche della storia della Serie A in quanto non fu disputato a girone unico (si giocò - in tempo di guerra - in due gironi: la Lega Nazionale Alta Italia e la Lega nazionale Centro-Sud). 

Torino, vicino il record di gare senza prendere gol

Di pari passo con questa striscia di imbattibilità, c'è anche un record di squadra: il Torino è infatti reduce, come detto, da sei partite senza prendere gol. Il record granata appartiene alla stagione 1945/46, al Grande Torino che nel primo campionato post bellico rimase sette partite con la porta imbattuta. Anche in quel caso il torneo fu diviso in girone iniziale e finale, ma come detto prima per Bacigalupo la stagione sportiva può considerarsi soltanto una. Poco cambia: se il Torino di Mazzarri non subirà gol a Frosinone, eguaglierà il record di una squadra rimasta nella storia del gioco del calcio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche