Napoli, Koulibaly festeggia 1 milione di follower su Instagram. VIDEO

Serie A

Traguardo social per il difensore del Napoli, che ringrazia la sua "famiglia" virtuale per aver raggiunto il milione di seguaci su Instagram e posta un video celebrativo che ripercorrere la sua "carriera" sul noto social network 

KOULIBALY: "POSSIAMO SCONFIGGERE IL RAZZISMO"

BALOTELLI SU INSTAGRAM: "VOGLIO L'ESULTANZA SU FIFA"

NAPOLI: CALENDARIO - RISULTATI - NEWS

Un tempo c’erano solo le vittorie e i trofei sul campo a scaldare il cuore dei calciatori, oggi ci sono anche le soddisfazioni sul web. E allora come non festeggiare un traguardo come il milione di seguaci su Instagram? Lo ha fatto Kalidou Koulibaly, postando il video celebrativo confezionato per lui dal social network di fotografie più famoso del pianeta insieme con un ringraziamento in tre lingue (italiano, inglese e francese). A completare il tutto un post con l’hashtag #famiglia. Quella social del difensore senegalese ha avuto una decisa impennata negli ultimi dodici mesi, con un picco significativo a partire dallo scorso Santo Stefano. Un giorno maledetto per quanto successo in campo: i “buu” razzisti all’indirizzo del difensore del Napoli e l’espulsione di Kalidou dopo l’applauso all’arbitro Mazzoleni. Una giornata da dimenticare per tutto il calcio italiano. E un momento che ha segnato uno spartiacque nella vita reale (e virtuale) del ragazzo cresciuto nel Metz. Anche per via del clamore mediatico che ne è conseguito.

Koulibaly e la crescita esponenziale sui social

L’iscrizione su Instagram di Koulibaly è datata ottobre 2014, all’inizio della sua prima stagione con la maglia del Napoli. Allora il centrale classe 1991 era solo un difensore di belle speranze. La crescita in campo è stata parallela a quella sui social, ma a gennaio 2018 il giocatore senegalese aveva circa la metà dei follower che ha oggi (500 mila). Il salto di qualità in termini di seguaci è arrivato in questa stagione: il cambio di allenatore da Sarri ad Ancelotti non ha cambiato le gerarchie nella retroguardia del Napoli. E “Kouly” ha continuato a crescere, sul campo e sul web: i suoi follower a ottobre erano 600 mila, a novembre 700 mila. Sino all'ultimo passo, dopo quel maledetto 26 dicembre. Ecco che il traguardo del milione di seguaci, all’apparenza un semplice numero, vale molto di più agli occhi di Koulibaly. E’ come se la cifra simbolica fosse uno schiaffo ai “buu” di San Siro. Anche per questo il difensore senegalese ha ringraziato la sua mega-famiglia social, da oggi diventata milionaria. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport