Fiorentina, Chiesa torna in campo: in dubbio per il Torino

Serie A

Migliorano le condizioni dell'esterno classe 1997 che è tornato ad allenarsi sul campo: il suo recupero per la gara di domenica contro il Torino resta però in dubbio

SERIE A, CAMBIA IL CALENDARIO: LE NUOVE DATE

ITALIA, INFORTUNIO PER CHIESA

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 29^ GIORNATA

FIORENTINA: CALENDARIO - RISULTATI - NEWS

Al doppio impegno di qualificazione al prossimo Europeo con la Nazionale azzurra ha dovuto rinunciare per via di un fastidio al pube. Federico Chiesa è stato costretto a lasciare il ritiro dell’Italia per via di un problema fisico nei giorni precedenti il match vinto contro la Finlandia, ma le condizioni del calciatore della Fiorentina sono in miglioramento. Come svelato direttamente dal club viola con una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito web, il talentuoso esterno classe 1997 ha ripreso a lavorare sul campo nella giornata di martedì: "La Fiorentina comunica che il calciatore Federico Chiesa, rientrato dal ritiro della Nazionale, ha ripreso da sabato 23 marzo sotto la guida dello staff medico viola, un lavoro personalizzato. Da oggi il calciatore ha iniziato l’attività sul campo, le sue condizioni verranno monitorate quotidianamente", si legge nel comunicato.

Torino in dubbio

Resta dunque ancora da capire se Chiesa riuscirà o meno a prendere parte al prossimo impegno di campionato che vedrà la squadra viola affrontare domenica pomeriggio il Torino al Franchi: le condizioni del calciatore verranno tenute costantemente sotto controllo nei prossimi allenamenti. Pioli dunque scioglierà il dubbio legato al recupero di Chiesa solo a ridosso del match di campionato: ma la grande paura per uno stop di lunga entità è ormai definitivamente superata.

I più letti