Inter, distrazione all'adduttore per De Vrij: out contro la Lazio

Serie A

Il difensore olandese che si è infortunato nel corso di un allenamento con la sua Nazionale, è stato sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato una distrazione all'adduttore della coscia destra: out contro la Lazio. Poi le sue condizioni saranno rivalutate

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 29^ GIORNATA

INTER-MILAN, NUOVO STADIO: L'IDEA DEL SINDACO SALA

INTER: CALENDARIO - RISULTATI - NEWS

La sosta per gli impegni delle Nazionali è terminata, ma non arrivano buone notizie per l'Inter in vista della ripresa del campionato. Reduce dalla bella vittoria nel derby contro il Milan dell'ultimo turno di Serie A, Luciano Spalletti sarà costretto a fare a meno di Stefan De Vrij. Il difensore olandese, infatti, ha subìto un infortunio nel corso di un allenamento con la sua Nazionale ed è stato sottoposto ad esami strumentali per chiarire l'entità del problema. Distrazione all'adduttore della coscia destra, questa la diagnosi dopo la risonanza magnetica. De Vrij sarà valutato nuovamente all'inizio della prossima settimana e dunque non sarà a disposizione per la prossima delicata sfida che attende l'Inter, lo scontro diretto in chiave Champions League contro la Lazio, la sua ex squadra.

Il report medico

A comunicare l'entità dell'infortunio del difensore olandese è stata la stessa società nerazzurra attraverso questo report medico apparso sul proprio sito ufficiale: "Nella mattinata di oggi, Stefan De Vrij è stato sottoposto a risonanza magnetica dopo il problema riscontrato durante gli allenamenti con la Nazionale olandese. L'esame ha evidenziato una distrazione all'adduttore della coscia destra. Per De Vrij in programma un lavoro personalizzato, le sue condizioni verranno valutate a inizio settimana prossima".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche