Juve Milan: Mandzukic scalcia Romagnoli e litiga con Piatek. VIDEO

Serie A

Finale rovente tra Juventus e Milan: all'87' sugli sviluppi di un calcio piazzato, il croato della Juve scalcia il capitano rossonero. Poi litiga con Piatek intervenuto in difesa del suo compagno di squadra

LEONARDO: "ARBITRO INADEGUATO"

VIDEO. IL BRACCIO DI ALEX SANDRO

JUVE-MILAN: GOL E HIGHLIGHTS

Oltre all’episodio al 35’ del primo tempo, con il braccio di Alex Sandro su cross di Calhanoglu, che ha portato alle parole di Leonardo nel post partita, un altro episodio che non è piaciuto ai rossoneri è arrivato nel finale della partita dell’Allianz Stadium tra Juventus e Milan. L’86° minuto è passato da 35 secondi. La squadra di Gattuso attacca alla ricerca del pareggio. Scontro tra Romagnoli e Mandzukic dopo un calcio di punizione battuto dalla distanza da Calhanoglu. Entrambi vanno giù. Prima di rialzarsi, l’attaccante croato scalcia il difensore rossonero. Krzysztof Piatek che è vicinissimo, se ne accorge e difende il suo compagno di squadra. Ne nasce un confronto ravvicinato con Mandzukic. Poi il portiere bianconero Szczesny divide i due e il gioco riparte, non senza polemiche finali.

    

    

    

I più letti