Squalificati Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo per la 32^ giornata

Serie A

Il Giudice Sportivo non ha ritenuto il gesto del croato condotta violenta e non ha inflitto alcuna squalifica. Otto i calciatori fermati per il prossimo turno: ci sono anche Belotti e Kolarov

FROSINONE-INTER LIVE

La Procura della FIGC aveva richiesto la prova tv per Mario Mandzukic, protagonista di un fallo a palla lontana su Romagnoli durante Juventus-Milan. L'attaccante non è stato però punito per il calcetto dato al difensore centrale rossonero, che aveva poi scatenato anche la reazione di Piatek con successiva lite tra i due centravanti. Il gesto di Mandzukic, secondo il Giudice Sportivo, “non assume con certezza i connotati della condotta violenta”. Anche in caso contrario, tra l'altro, la squalifica non sarebbe scattata, considerato che il VAR ha visto e valutato l'episodio ritenendo opportuno non intervenire. Non c'è stata dunque alcuna sanzione nei confronti di Mario Mandzukic, che sarà regolarmente a disposizione di Massimiliano Allegri per la gara di Ferrara contro la Spal.

Tutti gli squalificati

Sono invece otto i calciatori fermati dal Giudice Sportivo in vista della 32^ giornata del campionato di Serie A. Tre di questi sono stati espulsi nel corso dell'ultimo turno. Mattia Bani del Chievo Verona, Stefano Sturaro del Genoa e Marvin Romeo Zeegelaar dell'Udinese. Gli altri cinque calciatori, invece, sono stati squalificati in quanto arrivati al limite di cinque ammonizioni: sono Milan Badelj della Lazio, Andrea Belotti del Torino, Luca Ceppitelli del Cagliari, Domenico Maietta dell'Empoli e Aleksandar Kolarov della Roma.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport