Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
15 aprile 2019

Wanda Nara: "Icardi? Gli hanno tolto fascia e rigore. Non la gioia di giocare per l'Inter"

print-icon

La moglie e agente del calciatore argentino ha parlato del gesto dell'attaccante argentino che ha portato al raddoppio dell'Inter sul Frosinone: "Per me vale più di qualsiasi gol fatto. Anche perché è il primo che gli dà il cinque"

FROSINONE-INTER: GOL E HIGHLIGHTS

SPALLETTI SPIEGA IL GESTO DI ICARDI VERSO PERISIC

CALENDARIO PROSSIMO TURNO: INTER SFIDA LA ROMA

CLASSIFICA: INTER A +5 SUL MILAN

INTER: CALENDARIO - RISULTATI - NEWS

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il rigore calciato e trasformato da Perisic nel corso della partita contro il Frosinone, l’abbraccio di Icardi hanno fatto discutere. Ne ha parlato anche Wanda Nara, moglie e agente dell’attaccante argentino, a Tiki Taka dopo la 'cessione' del penalty al croato. "Per me vale più questo gesto che qualunque gol fatto, è una cosa bellissima per ciò che si è visto. Anche perché è il primo che gli dà il cinque. Evidentemente gli ha chiesto di calciare e Mauro gli ha detto sì. Non è detto che debbano essere amici". E a Luca Toni, presente in studio ha detto: "Tu che sei stato capocannoniere come lui. Avresti lasciato il rigore a un altro?". La risposta del bomber campione del mondo nel 2006: "Chiedi a qualcun altro". Poi, la frecciata: "A Mauro hanno tolto la fascia, il rigore, ma non toglieranno mai la felicità di giocare nell’Inter".

La spiegazione di Spalletti

Quanto al gesto di Icardi verso Perisic, dopo le voci di malumori tra i due, alla base anche della decisione della società di togliere la fascia all’argentino, l’allenatore nerazzurro ha parlato di quanto accaduto dopo la concessione del penalty che ha portato al raddoppio dell’Inter contro il Frosinone: "È stato giusto così, sono due calciatori che li sanno battere, come loro altri tre o quattro. E’ stato un gesto di professionalità e amicizia".

 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi