Squalificati Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo: un turno a Milinkovic-Savic

Serie A

Una giornata di squalifica per Milinkovic-Savic, espulso in Lazio-Chievo per un calcio nel sedere a Stepinski. Al centrocampista serbo anche un’ammenda di 10 mila euro. Stop per un turno anche per Luis Alberto per l'applauso ironico all'arbitro a fine gara. Tutti gli squalificati per la 34^ di Serie A

MILINKOVIC, CALCIO A STEPINSKI E ROSSO. VIDEO 

Una giornata di squalifica per Milinkovic-Savic e Luis Alberto. I due giocatori della Lazio salteranno la partita con la Sampdoria del prossimo 28 aprile ma saranno a disposizione di Simone Inzaghi per il match con l’Atalanta del 5 maggio. Per il centrocampista serbo, a cui è stata aggiunta un’ammenda di 10  mila euro, si temevano due o tre turni di stop dopo il calcio nel sedere a Stepinski in Lazio-Chievo. Il centrocampista spagnolo è stato fermato dal Giudice Sportivo per l’applauso ironico rivolto all’arbitro a fine gara.

Gli altri squalificati

Un turno di squalifica anche per Faragò, espulso in Cagliari-Frosinone. Altri sei giocatori fermati per somma di ammonizioni: Bryan Cristante e Nicolò Zaniolo della Roma, Daniele Baselli (Torino), Camillo Ciano (Frosinone), Thiago Cionek (Spal) e Miguel Veloso (Genoa). Inoltre, è stata inflitta un’ammenda di 10 mila euro con diffida all’allenatore dell’Atalanta Gasperini, reo di aver contestato platealmente una decisione arbitrale “rivolgendo al direttore di gara un’espressione irrispettosa”. Infine, ammenda di 2 mila euro per l'Empoli per via del lancio di un fumogeno da parte dei sostenitori toscani nel corso del primo tempo contro la Spal.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport