Torino-Milan, Mazzarri: "Crescita esponenziale, giochiamo con tutti alla pari"

Serie A

Il Torino fa la grande squadra e adesso sogna davvero: 2-0 al Milan, i granata a due punti dal quarto posto. Mazzarri, nonostante l'espulsione, sorride: "Un lavoro eccezionale da parte di tutti, ora dobbiamo andare avanti così fino a fine stagione. Prima avevamo timore, ora non più"

TORINO-MILAN 2-0, GOL E HIGHLIGHTS

SERIE A: CALENDARIO - CLASSIFICA

Il Torino fa sul serio e adesso sogna davvero. La Champions League è lì, a due punti, dopo la grande vittoria sul Milan firmata Belotti e Berenguer. Grande intensità, come Walter Mazzarri aveva auspicato alla vigilia. E l'allenatore granata, a Sky Calcio Club, ha commentato così il match: "Cosa ci dice questa partita? E' stata eccezionale e ci ha fatto capire che siamo cresciuti tanto, stiamo facendo un lavoro eccezionale. Abbiamo vinto meritatamente contro una squadra forte: quando prima giocavamo contro squadre come Milan, Inter o la stessa Atalanta, mostravamo ancora una certa sudditanza. Ora invece ce la giochiamo alla pari, questi ragazzi stanno crescendo in modo esponenziale e speriamo di andare avanti così fino alla fine dell'anno".

"L'espulsione? Ero calmo..."

Mazzarri poi torna sull'espulsione rimediata - l'ennesima stagionale - e che gli è stata inflitta da Guida. "Quando starò calmo? Lo ero anche stasera, ma l'arbitro avrebbe fatto bene a guardare con più attenzione cosa succedeva in campo. Se mi sento preso di mira? Questo dovete valutarlo voi. In realtà non faccio grandi cose, commentavo alcuni errori clamorosi con la mia panchina. Poi dopo quando mi hanno mandato fuori hanno inziato a guardare meglio quello che succedeva in campo...". Sui singoli, una parola su Berenguer che doveva uscire e che invece ha segnato un gran gol: "Poteva fare meglio prima del gol, mi sembrava stanco e per questo stava per uscire. Ma poi ha fatto un gran gol, è stato il coronamento di una partita comunque positiva. Se lo merita, sta crescendo insieme agli altri. Non ha grandi doti fisiche ma è molto intelligente tecnicamente".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport