Atalanta-Genoa, Gasperini: "Vietato pensare alla Lazio. C'è treno Champions da prendere"

Serie A

Le parole dell'allenatore dei nerazzurri alla vigilia della sfida contro il Genoa: "Non capita tutti gli anni di poter lottare per il quarto posto. Guai a rivolgere la testa già alla Coppa Italia. Ci attende una partita difficile"

ATALANTA-GENOA LIVE

ATALANTA, IL VIDEO DELLA DEMOLIZIONE DELLA CURVA

"L'Atalanta è un'isola felice, in giro vedo tanta scontentezza. L'entusiasmo che c'è a Bergamo è unico: in tanti, invece, avrebbero voluto fare molto di più. Ma non abbiamo ancora ottenuto nulla". Gian Piero Gasperini misura gli umori della piazza bergamasca confrontandoli con quelli del Genoa alla vigilia della sfida da ex: "E' una squadra che seguo con affetto, lì mi tributano grande stima, lo striscione di  domenica è emblematico - spiega l’allenatore nerazzurro, riferendosi al 'Belin come gioca bene l'Atalanta' esposto in Gradinata Nord a Marassi contro la Roma -. Mi spiace che in questo momento l'ambiente non esprima la gioia e la felicità che gli sono consone: noto un po' di rottura tra pubblico e società". Circa la marcia Champions dei suoi, Gasperini è netto:"Con 5 punti saremmo aritmeticamente davanti al Torino, con 6 alla Roma, con 7 al Milan: possiamo essere dentro tutto o fuori da tutto. Per questo sabato è fondamentale contro una squadra alla ricerca di punti per chiudere con la salvezza". Tanti impegni per l'Atalanta in questo periodo, ma Gasperini è convinto della forza dei suoi giocatori: “Le partite diventano dure. La squadra non si è mai creata alibi per quanto riguarda le partite ravvicinate. Siamo passati sopra a tutto. Anche giocare a Reggio crea un po’ di disagio, giocare in casa è importante. La costruzione dello stadio è una cosa straordinaria, ma si pensa solo al campionato. Da qualche mese abbiamo spostato gli obiettivi. Man mano si è creata la possibilità di giocare per la Champions. Queste occasioni sono state create durante le settimane. Queste ultime partite di campionato possono portare ad un obiettivo importante. La concentrazione è massima sulla serie A, poi domenica parleremo della Coppa Italia. Manca da tantissimi anni, ma parliamo del campionato“.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport