Probabili formazioni di Milan-Frosinone

Serie A
(getty)

Gattuso pronto a dare continuità: Abate ancora favorito per il ruolo di terzino, Borini nel tridente con Suso e Piatek. Bakayoko in mediana. Il Frosinone, già retrocesso, cerca gloria a San Siro: Baroni dovrà rinunciare a Salamon, Gori e Chibsah, con Paganini titolare. Torna Sportiello in porta

MILAN-FROSINONE LIVE

MILAN, SVELATA LA NUOVA MAGLIA

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 37^ GIORNATA

Il Milan ha un solo obiettivo: vincere. A due giornate dal termine del campionato, la squadra di Gattuso deve ricucire il gap con Inter e Atalanta (terza e quarta in classifica, ndr), attualmente le due maggiori candidate alla qualificazione per la prossima Champions League. I rossoneri potrebbero approfittare della difficile trasferta dello Stadium, contro la Juventus, dei bergamaschi: necessari però i tre punti contro il Frosinone, che ha già detto addio alle ambizioni di salvezza e ora deve solo attendere il termine della stagione per riprogrammare la risalita dalla B. Per l’ultima a San Siro della stagione, queste le probabili scelte dei due allenatori.

Milan, Gattuso sceglie la continuità

L’impegno, sulla carta, è agevole per il Milan, ma i margini di errore sono molto risicati. Per questo Gennaro Gattuso non intende lasciare nulla al caso, mettendo in campo i migliori giocatori a disposizione. Probabile la riproposizione dello stesso undici che ha battuto la Fiorentina la scorsa settimana. In porta giocherà Donnarumma, la difesa a quattro vedrà ancora Abate (più di Conti) sulla destra, con Musacchio, Romagnoli e Rodriguez a completare il reparto. Centrocampo a tre, ancora con Bakayoko (Biglia non è ancora al 100%, ndr): insieme al francese Kessié e Calhanoglu. In avanti giocherà Borini esterno alto: Suso dalla parte opposta, con PIatek unica punta, volenteroso di interrompere il digiuno di gol.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini.

Frosinone, torna Sportiello

Un solo punto guadagnato dal 7 aprile in poi: il Frosinone vuole chiudere al meglio una stagione segnata dalla retrocessione in Serie B. Nella cornice di San Siro, il Frosinone non vuole sfigurare: per questo Marco Baroni è deciso a limitare il turnover. Dopo la giornata di stop, in porta tornerà Sportiello. Difesa a 5, con Goldaniga, Ariaudo e Brighenti centrali; sull’esterno resta favorito Paganini, che però non è al 100% ed è dunque possibile che al suo posto ci sia Zampano. Dall’altra parte agirà invece Valzania. A centrocampo out Gori e Chibsah: pronti Sammarco, Cassata e Beghetto. In attacco probabile il tandem Pinamonti-Ciano, con il primo, scuola Inter, favorito su Dionisi e Trotta.

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga (più di Capuano), Ariaudo, Brighenti, Sammarco, Valzania; Paganini, Cassata, Beghetto; Pinamonti, Ciano.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport