Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
22 maggio 2019

Corsa Champions, Roma: quanto ha pesato lo 0-0 con il Sassuolo?

print-icon

A 90 minuti dal termine, la lotta Champions è apertissima con due posti ancora da assegnare. Nell’ultima di De Rossi, Ranieri e i suoi devono sperare in un mezzo miracolo per agguantare il quarto posto. Colpa dello 0-0 col Sassuolo? Vediamo cosa sarebbe cambiato se Dzeko e compagni avessero battuto la squadra di De Zerbi

CALENDARIO E COMBINAZIONI ULTIMA GIORNATA

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Uno. È il numero di combinazioni che permetterebbero alla Roma di staccare il biglietto per la prossima Champions arrivando al quarto posto senza dover andare a confrontare la differenza reti con l’Inter. Tra gli 81 differenti scenari possibili, solo in caso di arrivo a tre Atalanta-Roma-Inter al terzo posto, la classifica avulsa premierebbe Ranieri. Questo perché ci sarebbero due posti da assegnare con la Roma che sarebbe seconda nella avulsa. Ci sono però altri due casi nei quali bisognerebbe andare a confrontare la differenza reti. Uno scenario, quello con l’Atalanta, non è credibile: tra i vari incastri servirebbe anche una sconfitta 5-0 dell’Atalanta e una vittoria 7-0 della Roma. Quello con l’Inter potrebbe accadere (a patto di sconfitta del Milan). Vittoria larghissima dei giallorossi, sconfitta della squadra di Spalletti e Atalanta che fa punti contro il Sassuolo.

Numeri alla mano, la Roma, come detto, ha un caso certo; detto in termini percentuali è l’1,2% a cui aggiungiamo un 2,5% nel caso da determinare. Dopo il pareggio col Sassuolo si era detto: "Chance Champions quasi pari a zero". Vero. La domanda però è: cosa sarebbe cambiato in caso di vittoria contro Berardi e compagni. Per dirla in altro modo: quanto ha pesato quello 0-0? Abbiamo fatto i conti ed ecco quel che è uscito. Se la Roma avesse vinto, gli scenari possibili sarebbero rimasti 81 ma

  • I giallorossi avrebbero avuto 8 combinazioni utili per arrivare al TERZO Posto.


Per carità, sarebbero stati incastri poco probabili ma sempre meglio averne 8 anziché zero (come nella situazione attuale visto che la Roma può solo arrivare quarta). L’eventuale vittoria contro il Sassuolo non avrebbe modificato il destino probabilistico del Milan. Quelle 8 combinazioni infatti avrebbero diminuito l’attuale numero di Atalanta e Inter. Oggi la squadra di Gasperini ha 42 scenari favorevoli su 81 (pari al 51,9%). Nel caso “Roma batte Sassuolo” gli scenari sarebbero stati 37 e quindi l’Atalanta avrebbe avuto il 45,7% di probabilità di arrivare al terzo posto. Stesso discorso per l’Inter che dalle attuali 27 sarebbe scesa a 24. La Roma, che oggi ha lo 0,00% di arrivare terza, avrebbe migliorato la percentuale di terzo posto assestandosi su un 9,9%

Spostandoci invece al 4° posto. Se la Roma avesse vinto contro il Sassuolo

  • Avrebbe avuto 13 (più i due da determinare) scenari favorevoli contro gli attuali 1 (più due da determinare)


Un bel salto no? Anche in questo caso, nessun ‘furto matematico’ ai danni del Milan che sarebbe rimasto a quota 15 scenari favorevoli per arrivare quarto (gli stessi che ha oggi). I 12 casi in più che avrebbero premiato i giallorossi sarebbero derivati da un -7 ai danni dell’Inter e a un -5 nei confronti dell’Atalanta.
Rispondiamo con i numeri quindi alla domanda iniziale: oggi la Roma ha l’1,2% di probabilità di arrivare in Champions (senza passare dalla differenza reti con l’Inter). Se avesse vinto contro il Sassuolo avrebbe avuto il 25,9% di staccare il biglietto per la fase a gironi della prossima Champions. Quello 0-0 è costato parecchio. Per riassumere ulteriormente

Situazione probabilistica attuale di arrivare in Champions

  • Atalanta => 85,2%
  • Inter => 77,8%
  • Milan => 33,3%
  • Roma => 1,2%
  • Da Determinare => 2,5%

Situazione probabilistica se la Roma avesse battuto il Sassuolo 

  • Atalanta => 72,8%
  • Inter => 65,4%
  • Milan => 33,3%
  • Roma => 25,9%
  • Da Determinare => 2,5%
     

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi