Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
13 giugno 2019

Roma, Totti e i dubbi sul suo futuro: "Dette tante parole, tra un po' parlerò io"

print-icon

L'ex capitano giallorosso affida ai social il suo pensiero, promettendo di fare presto chiarezza riguardo il suo futuro. Il riferimento è alla proposta di Pallotta, che gli ha offerto il ruolo di direttore tecnico e aspetta ancora una risposta. Le perplessità di Totti legate soprattutto alla reale operatività del ruolo

CALCIOMERCATO ROMA: IL RUOLO DI BALDINI NEI VERTICI DI LONDRA

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

“In questo momento vengono dette e scritte tante parole, cercando di ipotizzare i miei pensieri e le mie scelte. A breve il mio punto di vista nella giusta sede…”. Francesco Totti affida ai suoi canali social (sia Twitter che Instagram) il suo pensiero, con un messaggio che è al tempo stesso un modo per mettere a tacere le tante voci che circolano sul suo futuro e la promessa di un chiarimento, a tempo debito.

Il riferimento è alle recenti vicende in casa Roma, con il presidente Pallotta, non è un mistero, che da tempo ha offerto all’ex capitano giallorosso il ruolo di direttore tecnico e Totti che, ad oggi, ci sta ancora riflettendo e non ha ancora dato una risposta.

Che Totti desideri continuare a far parte di quella che è stata la sua famiglia per tutta una vita è abbastanza scontato, motivo per cui, apparentemente, non si spiegano i suoi tentennamenti. Che invece sono reali e al momento lo frenano, legati soprattutto alle perplessità dell'ex capitano della Roma riguardo la reale operatività del ruolo e i compiti “concreti” legati alla figura di direttore tecnico. Quello che interessa a Totti, in sostanza, non è l'etichetta della posizione dirigenziale, ma quello che effettivamente poi prevederebbe il ruolo. Anche perché nelle due importanti scelte fatte finora dalla dirigenza giallorossa, quella dell'allenatore (già ufficiale Fonseca) e quella del direttore sportivo (che sarà Petrachi, anche se ancora non si è liberato dal Torino), l'ex numero 10 non ha avuto alcuna voce in capitolo.

Un coinvolgimento reale e concreto, dunque, è ciò che chiede Totti prendendo tempo: intanto, però, un messaggio per fermare tutte le voci impazzite delle ultime ore riguardo il suo futuro. Quando parlerà, sarà lui a chiarirlo in prima persona.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi