Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
14 luglio 2019

Mihajlovic, il messaggio di Acerbi: "Pensa sempre positivo. Non devi mollare"

print-icon

Prime amichevoli e prime vittorie per Lazio e Atalanta, ma la testa va alla battaglia del serbo contro la leucemia: "Vivi come se non avessi niente e pensa sempre positivo", il messaggio del difensore biancoceleste: "Sua testimonianza importantissima. E' indubbiamente un esempio", il parere di Gasperini

LAZIO, GOL E STRISCIONE PER MIHA

ATALANTA, CINQUINA IN AMICHEVOLE

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Francesco Acerbi sa cosa vuol dire fare i conti con un avversario che non puoi battere segnando semplicemente un gol più di lui. Ha vinto due volte contro il tumore ai testicoli che ha provato a metterlo in ginocchio. Era il 2013 quando glielo hanno diagnosticato per la prima volta, sono passati sei anni, ma il ricordo è indelebile. Oggi Francesco ha 31 anni ed è reduce da una grandissima stagione con la Lazio. Come quelle che giocava Sinisa Mihajlovic nei suoi anni in biancoceleste. Adesso sul ring c'è il serbo. La leucemia fa paura, ma Sinisa non vede l'ora di iniziare a combatterla: "Non devi mollare, devi avere coraggio! Sono parole scontate, ma vere. Mister mi permetto di dirti di affrontare questa brutta fase appieno, fregandotene di quello che hai! Vivi come se non avessi niente e pensa sempre positivo, CORAGGIO", le parole di Acerbi. Un pensiero sincero, toccante. Lo ha pubblicato sulla propria pagina Instagram, probabilmente glielo avrà detto anche a voce. Indipendentemente dal mezzo, il messaggio è chiaro. 

"Mihajlovic un esempio"

Tutto il mondo del calcio si è raccolto intorno a Mihajlovic. I messaggi sono arrivati da ogni angolo, da ogni club: "Ho sentito la conferenza stampa sabato pomeriggio, è stata una cosa toccante". Cosi' l'allenatore dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha commentato la malattia che terrà lontano dalla panchina il collega del Bologna: "La sua è stata una testimonianza importantissima, perchè quando la fa un personaggio noto e famoso ha il potere di sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema - spiega - con la sua voglia di combattere e la sua determinazione, Mihajlovic sta già aiutando moltissima gente comune alle prese con la sua stessa malattia. Lui è indubbiamente un esempio". L'Atalanta ha vinto il suo primo test amichevole conro il Clusone. 5-1 il risultato finale, soddisfazione ma anche, e soprattutto, pensiero a Mihajlovic.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi