Inter: Brozovic insegnante di Godin, così si diventa "Epic"

Serie A

Diego Godin è già "Epic". Due giorni fa il primo allenamento con l'Inter a Nanchino, oggi invece il primo insegnamento social. "EpicBrozo" diventa "EpicGodin", merito di Marcelo Brozovic che ha consegnato al difensore uruguaiano la sua esultanza

PSG-INTER LIVE

Pochi giorni dal suo arrivo all’Inter, ma Diego Godin è già “Epic”. Merito di Marcelo Brozovic che consegna il suo marchio distintivo al nuovo arrivato. Ecco dunque “EpicGodin”, quello che spera anche Conte per alzare il livello difensivo della propria squadra. L’ex difensore dell’Atletico Madrid sembra dunque essere già entrato al meglio all’interno dello spogliatoio nerazzurro. Un rinforzo a parametro zero fortemente voluto da Antonio Conte per la sua esperienza e per il carisma che Godin ha dentro e fuori dal campo.

La storia dell'EpicBrozo

Come raccontato dallo stesso Brozovic, la storia della sua esultanza che ha spopolato sui social è nata nel giorno di Ferragosto di quattro anni fa: “Stavo andando con mia sorella e un’amica in centro a Milano e prima di partire volevamo farci una foto, così ho deciso di mettermi in quella posa lì. Il significato? Potrebbe voler dire ‘Sono un tipo giusto’, oppure ‘Sono un signore’, poi dopo qualche giorno il gesto è diventato una hit nella comunicazione”. Un portafortuna per il centrocampista croato che è poi diventato un punto fermo dell’Inter e la sua esultanza un’icona per tutti, da tramandare ormai anche ai nuovi arrivati.

 

Visualizza questo post su Instagram

EpicGodin 🤔 #epicbrozo

Un post condiviso da Super]Kralj[tata]BroZ (@marcelo_brozovic) in data:

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche