Esposito: "Conte tra i migliori allenatori al mondo. Psg? Ho sempre voluto l'Inter"

Serie A

È uno dei protagonisti dell'estate dell'Inter. A soli 17 anni, Sebastiano Esposito sta vivendo un momento magico con la maglia nerazzurra: "Sarà una stagione stimolante e io mi farò trovare pronto"

VALENCIA-INTER LIVE

UNDER-17: INTER VINCE LO SCUDETTO, TRIPLETTA DI ESPOSITO

CALCIOMERCATO: INTER, L'AGENTE DI DZEKO IN SEDE

È stato uno dei protagonisti del ritiro estivo dell’Inter, nonostante la carta d’identità segni solamente 17 anni. In attesa dell’attaccante voluto da Conte, lo spazio in avanti in nerazzurro se lo è preso Sebastiano Esposito, che ha raccontato a "La Gazzetta dello Sport" la sua estate con la prima squadra: "Sono ancora un giocatore della Primavera e lì tornerò a giocare, questa è una bella esperienza per allenarmi con tanti grandi campioni. Sono contento della mia partita contro il Tottenham, è stata solo un'amichevole ma è importante avere una mentalità vincente", ha detto il giovane attaccante nerazzurro.

"Conte è uno dei primi tre allenatori al mondo"

Poi Esposito parla di Conte, che in questo primo mese gli ha dato spazio e fiducia durante le amichevoli estive dell’Inter: "È un grande allenatore, mi ha colpito per carisma e personalità, è uno dei primi tre allenatori al mondo. A noi attaccanti ci chiede determinati passaggi e movimenti. Li proviamo in allenamento e cerchiamo di metterli in pratica in partita”. Poi sul mercato e sulle voci di un suo possibile passaggio al Psg: “Fin da quando ho iniziato la mia carriera ho voluto sempre vestire questa maglia, il mio desiderio è restare qui”. Infine conclude sulle aspettative della prossima stagione: “Sarà una stagione stimolante e mi farò trovare pronto, spero di continuarmi ad allenare con la prima squadra”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche