Roma-Real Madrid 2-2, gol e highlights: i giallorossi vincono ai rigori. A segno Dzeko

Spettacolare amichevole all'Olimpico, con la Roma che si impone dal dischetto dopo il 2-2 dei 90' regolamentari. Vantaggio di Marcelo, pareggia Perotti, poi botta e risposta immediato tra Casemiro e Dzeko, che segna un gran gol e nella ripresa esce tra gli applausi

FONSECA NON MOLLA DZEKO: "È NOSTRO"

DZEKO RINNOVA CON LA ROMA FINO AL 2022

ZIDANE NON CONVOCA JAMES E MARIANO DIAZ

LE NEWS DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

ROMA-REAL MADRID 2-2 (7-6 d.c.r)

16' Marcelo (RM), 34' Perotti (R), 39' Casemiro (RM), 40' Dzeko (R)

Sequenza rigori: Kolarov GOL, Kroos GOL, Under GOL, Isco GOL, Antonucci GOL, Bale GOL, Cristante GOL, Modric GOL, Spinazzola GOL, Marcelo TRAVERSA

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi (62' Spinazzola), Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, Pellegrini (62' Diawara); Under, Zaniolo (75' Antonucci), Perotti (67' Kluivert); Dzeko (75' Schick). All. Fonseca

REAL MADRID (3-5-2): Courtois; Nacho (62' Odriozola), Varane, Militao; Carvajal, Valverde (46' Vinicius), Casemiro (62' Kroos), Modric (46' Jovic), Marcelo; Benzema (62' Bale), Hazard (71' Isco). All. Zidane

Ammoniti: Militao

1 nuovo post
Cambio!
75' - Antonucci per Zaniolo l'altro cambio di Fonseca
- di Redazione SkySport24
Cambio!
75' - Standing ovation per Dzeko, che esce. Per il bosniaco potrebbe essere stata l'ultima con la maglia della Roma. Al suo posto entra Schick
- di Redazione SkySport24
Cambio!
71' - Cambio Real: dentro Isco, esce Hazard
- di Redazione SkySport24
69' - Kolarov se ne va sulla sinistra, arrivando fino alla linea di fondo, da cui tenta ugualmente di calciare in porta. Courtois però ha capito le sue intenzioni e non si fa sorprendere
- di Redazione SkySport24
Cambio!
67' - Cambio Roma: Kluivert prende in posto di Perotti
- di Redazione SkySport24
67' - Dzeko servito dalla destra da Spinazzola controlla e calcia, potente ma a lato
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
63' - Giallo per Militao, che ferma in maniera irregolare una ripartenza dei giallorossi
- di Redazione SkySport24
Cambio!
62' - Anche Fonseca fa due cambi: Diawara prende il posto di Pellegrini, Spinazzola entra per Florenzi, che cede la fascia di capitano a Dzeko
- di Redazione SkySport24
Cambio!
62' - Triplo cambio per il Real: dentro Kroos, Bale e Odriozola. Escono Benzema, Nacho e Casemiro
- di Redazione SkySport24
55' - Ancora Benzema, che nello stretto controlla e calcia subito, trovando però la risposta di Pau Lopez
- di Redazione SkySport24
50' - Bella azione di Pellegrini, che con una giocata individuale si libera di un paio di avversari e punta la porta, prima di allargare sulla destra per Under, chiedendogli solo di metterla al centro per i compagni. Il turco però, con il destro, svirgola malissimo, vanificando tutto
- di Redazione SkySport24
49' - Si scalda Bale
- di Redazione SkySport24
47' - Sugli sviluppi del corner Benzema prova il tiro a giro, con buona potenza. Pau Lopez vola per i fotografi e mette ancora in angolo
- di Redazione SkySport24
47' - Vinicius subito protagonista: dalla destra imbecca bene Benzema al centro, tiro rimpallato in angolo
- di Redazione SkySport24
INIZIA IL SECONDO TEMPO
- di Redazione SkySport24
Cambio!

Zidane all'intervallo ha optato per due cambi, Vinicius per Valverde e Jovic per Modric. Blancos probabilmente schierati con una sorta di 4-2-4 in questa ripresa

- di Redazione SkySport24

Rientra in campo il Real Madrid.

- di Redazione SkySport24
FINE PRIMO TEMPO. Partita fin qui spettacolare, con 4 reti in 45'. Ottima Roma, spesso al tiro: in vantaggio, però, ci va il Real per ben due volte (Marcelo e Casemiro), con i giallorossi bravi a pareggiare prima con Perotti e poi con un gran gol di Dzeko, alla sua possibile ultima apparizione all'Olimpico
- di Redazione SkySport24
Gol!
40' - IMMEDIATO PAREGGIO DI DZEKO! GRAN GOL, 2-2! Bellissima la palla in verticale di Under, dettata dal bosniaco che poi senza pensarci due volte calcia subito, lasciando Courtois di sasso
- di Redazione SkySport24
Gol!
39' - VANTAGGIO REAL! HA SEGNATO CASEMIRO! Sugli sviluppi di un angolo, Marcelo dalla sinistra imbecca sul secondo palo Casemiro che di testa segna sovrastando Kolarov. Netta la posizione di fuorigioco di partenza, non ravvisata
- di Redazione SkySport24

Solo gli ultimi botti di mercato ci diranno se quello di Dzeko davanti all'Olimpico è stato un gol per dirsi addio. In ogni caso, è stato un gran gol. L'attaccante bosniaco, atteso a braccia aperte da Conte all'Inter, dà spettacolo nell'amichevole di lusso contro il Real Madrid (2-2 il finale, vittoria giallorossa ai rigori), schierato titolare da Fonseca che - fosse per lui - non lo lascerebbe di certo partire. Concetto ribadito dall'allenatore nel mettere giù la formazione, un 4-2-3-1 che oltre al terzetto di trequartisti alle sue spalle vede i due esterni di difesa (Florenzi e Kolarov) molto propensi a salire per appoggiarlo e rifornirlo a loro volta, beneficiando anche, perché no, delle sapienti sponde del bosniaco, unico nella protezione e nello smistamento della palla. Tutto il contrario di ciò che fa Zidane, che nel suo inedito 3-5-2 (difesa a 3 sperimentata dopo aver incassato 16 gol nelle precedenti 6 amichevoli) non trova un posto né per Mariano Diaz né per James Rodriguez, entrambi in odore di cessione e dunque nemmeno convocati, con il primo che interessa proprio alla Roma in caso di addio a Dzeko.

Ne vien fuori una gara spettacolare, con una Roma arrembante in cui si vede già la mano di Fonseca e il solito Real che nel momento del bisogno di aggrappa ai suoi fuoriclasse. Come quando passa in vantaggio con Marcelo, dopo 15' di sofferenza in cui la Roma sfiora e meriterebbe il gol. Perotti la pareggia e Casemiro riporta avanti il Real, subito riacciuffato dalla gran giocata di Dzeko, che fulmina Courtois con un tiro di prima dopo essere stato imbeccato in profondità. Tutto nel primo tempo, con la ripresa che serve più che altro ad assistere all'uscita dal campo di Dzeko (applausi e qualche fischio) e per rivedere Bale nel Real, con il gallese che nel finale sfiora il gol-vittoria. Il 2-2 porta la gara direttamente ai rigori, dove i giallorossi sono infallibili, mentre Marcelo - il migliore dei suoi - centra la traversa all'ultimo tiro. E la Roma sorride, ma solo in attesa di capire se ha assistito all'ultimo gol di Dzeko in giallorosso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche