Szczesny: "Sono il miglior portiere al mondo. Alisson e Buffon i miei secondi"

Serie A

Il giocatore della Juventus segue un ragionamento molto particolare per arrivare a una conclusione che forse spiazza tutti: "Alla Roma e alla Juventus, Alisson e Buffon sono stati miei secondi, per questo sono il migliore della storia"

FIORENTINA-JUVE LIVE

Giocatore stravagante e originale, come vuole caratteristica della maggior parte portieri Wojciech Szczesny si è espresso in modo particolare riguardo la annosa contesa su chi sia il migliore nel suo ruolo: "Quando ero alla Roma il mio secondo era Alisson, che oggi viene considerato il miglior portiere al mondo. Ora sono alla Juventus e Buffon, sicuramente il migliore della storia, è il mio sostituto", questa la premessa che il giocatore bianconero ha fatto al sito Przeglad Sportowy. La conclusione è logica e molto intuitiva per il portiere polacco: "Questo vuol dire che sono il miglior portiere del mondo e della storia del calcio", conclude con un sorriso.

"Allenarmi con Buffon è un'esperienza incalcolabile"

Oltre allo scherzo Szczesny ha poi affermato: "Allenarmi un altro anno insieme a Buffon è un'esperienza incalcolabile. Non è descrivibile quanto un portiere possa imparare allenandosi, parlando, osservando e condividendo le idee con lui. Dovrei essere stupido a non approfittare", ha detto il portiere polacco. "Sono felice per il ritorno di Gigi, quando sono arrivato alla Juventus due anni fa sapevo che sarei stato il suo sostituto per un anno. Ora è consapevole del suo ruolo e la nostra relazione è eccellente".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche