Probabili formazioni di Spal-Lazio

Serie A

Spal a caccia dei primi punti della stagione, la Lazio è reduce da un pareggio nel derby che a Inzaghi è stato stretto. Tra gli uomini di Semplici non ce la fa Berisha: pronto Letica. Possibile turno di riposo per Milinkovic e Correa. Spal-Lazio è in esclusiva domenica 15 settembre alle 15 su Sky Sport Serie A e Sky Sport 252

PETAGNA-KURTIC, SORRISO SPAL: 2-1 ALLA LAZIO

TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI DI SERIE A

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

GIOCA A SUPERSCUDETTO: IL FANTA TARGATO SKY

Sarà la partita dei rimpianti da archiviare. La Spal è ancora ferma al palo, dopo aver sprecato un 2-0 contro l'Atalanta nella prima mezz'ora del debutto e incassando la beffa al Dall'Ara in pieno recupero la settimana seguente. Per la Lazio invece i punti sono quattro, "ma sarebbero dovuti essere sei", parola di Inzaghi, se Immobile e compagni non avessero sbattuto quattro volte sui legni contro la Roma. Semplici rischia di dover affrontare il match senza Berisha, ma tutti gli altri sono a disposizione. Inzaghi si presenta al via con due ballottaggi. Calcio d'inizio alle ore 15 di domenica 15 settembre: queste le probabili scelte dei due allenatori.

Spal, Letica verso il debutto tra i pali. Murgia l'ex della partita

Rientrato anche Jankovic dagli impegni in nazionale, la Spal torna al completo. Semplici può quindi lavorare con tutti i propri effettivi a eccezione di Berisha, in forte dubbio per un affaticamento muscolare. Nel caso l'ex portiere della Lazio non ce la dovesse fare, è pronto a debuttare in Serie A Karlo Letica, classe '97 arrivato in estate dal Bruges. Sempre tra i nuovi acquisti, salgono le quotazioni di Reca sulla sinistra ma Igor resta comunque in vantaggio. Rispetto al ko contro il Bologna, un cambio invece in mezzo al campo: l'ex Murgia prenderà il posto di Valoti.

Spal (3-5-2) probabile formazione: Letica; Cionek, Vicari, Felipe; D’Alessandro, Murgia, Missiroli, Kurtic, Igor; Di Francesco, Petagna

Lazio, Patric favorito su Vavro. Più Caicedo che Correa

Diversi dubbi ma Patric resta favorito su Vavro, Parolo su Milinkovic, Caicedo su Correa. Di fatto Inzaghi "fa fuori" i nazionali eccezion fatta per Immobile e Acerbi che hanno giocato domenica.

Lazio (3-5-2) probabile formazione: Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Immobile, Caicedo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche