Napoli, infortuni a Manolas e Maksimovic, ma il greco assicura: "In Champions ci sarò"

Serie A

Emergenza difesa per il Napoli dopo i problemi ai due difensori, usciti infortunati durante la partita vinta col Brescia. Manolas però ha già rassicurato sulla sua presenza in Champions League nella trasferta di Genk in programma mercoledì 2 ottobre. Più difficile il recupero di Maksimovic

NAPOLI-BRESCIA 2-1: GOL E HIGHLIGHTS

FOTO. BALO IN CAMPO CON LA FIGLIA PIA

BRESCIA CON 8 GIOCATORI IN PANCHINA

Durante la partita contro il Brescia sono usciti per infortunio prima Kostas Manolas, sostituito da Luperto, e poi Nikola Maksimovic, rimpiazzato da Hysaj e dallo spostamento di Di Lorenzo al centro della retroguardia. A preoccupare soprattutto l'uscita del difensore serbo, che ha abbandonato il campo in barella. Il Napoli, sul proprio sito, ha comunicato l'entità degli infortuni dei due giocatori, subito sottoposti ad esami clinici: per Maksmiovic si tratta di una una sospetta elongazione al bicipite femorale destro. Per Manolas invece, si tratta di un lieve affaticamento muscolare. Il greco, nel post partita, ha asscurato che sarà regolarmente disponibile per la Champions in Belgio contro il Genk. Nella trasferta di Torino in campionato (domenica ore 18) il Napoli non avrà a disposizione Koulibaly, squalificato per due giornate dopo l'espulsione contro il Cagliari.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche